Enucleazione prostatica con il laser
Home Salute Trattamenti Enucleazione prostatica con il laser Quanto tempo ci vuole per tornare a svolgere le attività quotidiane?

Quanto tempo ci vuole per tornare a svolgere le attività quotidiane?

Generalmente, è possibile uscire dall’ospedale 1 o 2 giorni dopo l’intervento.      

La degenza può variare a seconda del Paese di residenza. Ci potrebbero essere tracce di sangue nell’urina o sentire dolore durante la minzione. Questi sintomi possono durare anche diverse settimane.

Per 4-6 settimane dopo l’intervento si raccomanda:

  • Bere 1-2 litri, soprattutto di acqua, al giorno
  • Non sollevare pesi maggiori di 5 kg
  • Non fare sforzi eccessivi ed evitare di andare in bici
  • Evitare bagni termali o saune
  • Adottare una dieta per prevenire la costipazione
  • Parlare con il medico riguardo la prescrizione di medicinali
  • Evitare rapporti sessuali per 2-3 settimane. Dopo l’enucleazione con il laser, si potrebbe soffrire di eiaculazione retrograda. Questa è una condizione cronica in cui lo sperma non viene più espulso attraverso l'uretra durante l’orgasmo, ma si dirige nella vescica, rilasciato, in seguito, durante la minzione.

Il paziente dovrà tornare dal medico o in una struttura ospedaliera se:

  • Si sviluppa febbre
  • Non si ha una minzione autonoma
  • Si hanno perdite di sangue o dolore