Ablazione con radiofrequenze

La procedura

La RFA si esegue solitamente in anestesia locale. In alcuni casi è possibile eseguirla in anestesia generale. RFA può anche essere eseguita in corso di un intervento chirurgico. 

Il principio della RFA è quello di distruggere le cellule tumorali attraverso il calore prodotto dale onde radio. Le onde radio raggiungono il tumore attraverso un ago. Di solito la RFA si esegue attraverso la cute e il chirurgo utilizza tecniche di imaging (ecografia o TC) per guidare l’ago. Si esegue solitamente una biopsia renale così da conoscere l’istotipo tumorale prima di iniziare il trattamento.