Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

Tumore prostata

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

In data 26/5/2017 ho riscontrato un PSA totale di 2,66 - PSA Libero 0,64 e rapporto 24,1 ( patologico < 10%) . Nello stesso periodo (12/6/17) mi sono sottoposto ad una ecografia addome con un referto di " prostata modicamente aumentata è pari a 35 comunque con eco struttura omogeneamente ipoecogena". A fine ott. 18 ho riscontrato un valore PSA totale di 3,54 e PSA libero di 0,89 con rapporto 25,1 ( patologico <10%). Con recente visita urologica mi è stato scritto di eseguire una risonanza multi parametrica " per completamento diagnostico". Bevo molto ed urino spesso, di notte mi sveglio a volte per urinare ( 1 volta, a volte solo alla mattina ) . Mi è stato indicato l'utilizzo serale di un farmaco ( xatral) da 10 mg la sera per 6 mesi. Non è scritto altro sul sintetico referto. È molto probabile che l'urologo abbia individuato una massa tumorale sospetta? Perché fare anche questo esame di RSM e non la biopsia se c'è un sospetto di tumore?


Leggi la risposta >>


Calcoli vescica.

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

Ho 77 anni e due anni fa,dopo biopsia prostatica, mi è stata diagnosticata "atrofia e flogrosi cronica".Il mio urologo mi ha prescritto AVODART E SILODIX ed ora il mio PSA è: 4 - 1,09 - rapp. 26,89. Recentemente ho cominciato a vedere dei piccoli calcoli nelle urine forse dovuti ad un ristagno sulla vescica. Mi chiedo se posso essere i farmaci provocarli e se posso continuare a prenderli. Grazie


Leggi la risposta >>


DELUCIDAZIONI SUL BCG

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

normalmente per quanto tempo debbono durare le instillazioni di bcg prima che la cura finisca. io ho un T1G3,ed ho gia superato i 76 anni la prima cistoscopia eseguita dopo le prime 6 instillazioni di bcg e' risultata negativa per recidive,ho iniziato da una settimana il secondo ciclo di instillazioni,soffro anche di IPB ,cosa alla quale mi sono abituato (forse qui ho sbagliato).adesso pero le cose sono un po cambiate,il giorno orino bene , la notte stento di piu e sopratutto la prima minzione della mattina alle 8,e' la paggiore devo aspettare 2o3 minuti prima che fuoriesca la prima goccia e devo faticare un po per finire, dopo di cio la situazione si normalizza e durante tutta la giornata finche non vado a letto orino con grande facilita. l'urologo dice che e' il bcg e di sopportare con pazienza ,che tanto non mi blocchero'bah!speriamo. un'altra cosa,considerando quello che ho,l'eta che ho e che tutto sommato mi sento ancora bene, pensate che riusciro a evitare grosse operazioni


Leggi la risposta >>


NODULO PROSTATICO

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

Salve, mio figlio di 22 anni è stato curato per una cistite con 4 monuril e 15 cps di CIPROXIN. I sintomi sono passati quasi del tutto, tuttavia su consiglio del medico curante è stata effettuata una ecografia da cui è emerso quanto segue: Reperto nella norma per fegato, colecisti, vie biliari, vena porta, reni, milza e pancreas. Vescica a pareti regolari, a contenuto anecogeno. Prostata nei limiti volumetrici, regolare per morfologia e contorni, a struttura disomogenea per la presenza, a carico del lobo sn in sede paramediana, di una formazione nodulare prevalentemente iperecogena di 17.3x8.1x15.3 mm circa che improta e disloca il primo tratto dell'uretra prostatica. Necessaria verifica urologica. Vescicole seminali regolari e simmetriche. Potrebbe trattarsi di PROSTATITE, invece che di CISTITE? E' necessaria qualche terapia? Il nodulo potrebbe essere maligno? Vi ringrazio


Leggi la risposta >>


Intolleranza al BCG - Cistite Abatterica

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

TURBT nel 2016. Esame Istologico: T1G3. Dopo 17 instillazioni di BCG, dalla 18^ alla 20^ instillazione si è manifestata l'intolleranza con una forte Cistite abatterica attualmente in corso, valutata dopo Uroflussometria, Esame Urodinamico e Cistoscopia. Ad oggi nessuna recidiva. Per la Cistite è stata indicata la terapia con Instillazioni Vescicali di Acido Ialuronico. Per necessità logistica ed economica potete indicarmi dove posso usufruire - sul territorio nazionale ed anche nell'ambito del SSN - di tale terapia? Sull'aspetto della prevenzione di recidiva, con l'intolleranza al BCG sicuramente sono diventato più a rischio di recidiva. Ci sono alternative a tale problema? Ci sono nuove indicazioni scientifiche e test in corso, ai quali non esiterei a partecipare? Penso anche seriamente alla Cistectomia. Cistectomia che tutti indicano deve essere Radicale. Per forza Cistectomia Radicale? Perché non la Cistectomia Semplice in assenza di recidiva? Grazie.


Leggi la risposta >>


Associazione farmaci

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

Mi hanno applicato un catetere a seguito di forte ingrossamento della prostata. Assumevo da anni il Mittoval , sostituito 10giorni fa, da Urorec cui è stato aggiunto, ora, Avodard. Prendo i due farmaci, insieme, alle 13.30. E’ corretto o è meglio distanziarli? Sono un infartuato ( da giugno) e assumo anche Brilique e congescor alle 8 e brilique e triatec alle 20. Molte grazie.


Leggi la risposta >>


caverjet

Argomento: Andrologia (disfunzione erettile, eiaculazione precoce, infertilità, tumore del pene)

Domanda

salve . chiedevo dopo aver mescolato i prodotti per l'iniezione di caverjet quanto tempo posso lasciar passare prima di iniettarmelo ? nel foglietto lo so dice immediatamente mà se per caso mi faccio l'iniezione dopo 10 ore qual'è l'effetto collaterale ? è pericoloso oppue l'unica controindicazione è che non fà effetto ? grazie


Leggi la risposta >>


caverjet

Argomento: Andrologia (disfunzione erettile, eiaculazione precoce, infertilità, tumore del pene)

Domanda

salve . chiedevo dopo aver mescolato i prodotti per l'iniezione di caverjet quanto tempo posso lasciar passare prima di iniettarmelo ? nel foglietto lo so dice immediatamente mà se per caso mi faccio l'iniezione dopo 10 ore qual'è l'effetto collaterale ? è pericoloso oppue l'unica controindicazione è che non fà effetto ? grazie


Leggi la risposta >>


disturbi alla prostata

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

ho fatto una visita urologica e il medico mi ha sentito una prostata ingrossata. mi ha prescritto serenoa repens ma non trovo sollievo, anzi la mattina non urino bene e quando vado al bagno devo immediatamente urinare altrimenti rischi di farmela sotto. sento sempre un fastidio sotto i testicoli. ho avuto lostesso problema 20 anni fa adesso ne ho 60.grazie per la risposta


Leggi la risposta >>


idrocele bimbo di tre anni

Argomento: Il Testicolo (il varicocele, l'idrocele, la torsione del testicolo, il tumore del testicolo)

Domanda

Buongiorno dottore, sono la mamma di un bimbo di tre anni al quale dopo una visita all'ospedale santobono di Napoli e dopo un'ecografia gli è stata diagnostica una idrocele al testicoli, mi hanno detto in ospedale che deve essere operato io le volevo chiedere ma è proprio necessaria questa operazione per far uscire il liquido dal testicolo non è possibile che con qualche medicinale si possa riassorbire? Nel frattempo il piccolino puo' andare all'asilo anche se piange tantissimo che non ci vuole andare. Sono tanto preoccupata aspetto sue notizie in merito grazie


Leggi la risposta >>


idrocele bimbo di tre anni

Argomento: Il Testicolo (il varicocele, l'idrocele, la torsione del testicolo, il tumore del testicolo)

Domanda

Buongiorno dottore, sono la mamma di un bimbo di tre anni al quale dopo una visita all'ospedale santobono di Napoli e dopo un'ecografia gli è stata diagnostica una idrocele al testicoli, mi hanno detto in ospedale che deve essere operato io le volevo chiedere ma è proprio necessaria questa operazione per far uscire il liquido dal testicolo non è possibile che con qualche medicinale si possa riassorbire? Nel frattempo il piccolino puo' andare all'asilo anche se piange tantissimo che non ci vuole andare. Sono tanto preoccupata aspetto sue notizie in merito grazie


Leggi la risposta >>


DELUCIDAZIONI SUL BCG

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

IERI ESEGUITA 1°INSTILLAZIONE 2°CICLO BCG DALLE ORE 14 ALLE ORE18 MACROEMATURIA ACCOMPAGNATA DA FORTE BRUCIORE E FASTIDIO VESCICALE DALLE ORE 18 IN POI ORINE SEMPRE PIU CHIARE FINO A TORNARE NORMALI ALLE ORE20.IN SERATA TEMPERATURA A 37,3 SCESA A 36,5 ALLE ORE 23. STAMATTINA TEMPERATURA NORMALE,URGENZA MINZIONALE MOLTO RIDOTTA (SOFFRO ANCHE DI IPB) DOLORI E BRUCIORI URETROVESCICALI QUASI INESISTENTI ,MA DOLORI SIMILARTROSICI DIFFUSI(CERVICALGIA,DORSALGIA ECC).SONO REAZIONI NORMALI AL BCG ,O COMINCIO A DIVENTARE INTOLLERANTE ,QUALI SAREBBERO LE CONSEGUENZE IN CASO DI SOSPENSIONE DEL FARMACO,(IO SONO UN T1G3) .GRAZIE DELL'ATTENZIONE.


Leggi la risposta >>


Benifici Olio extra vergine oliva in Pillole?

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

dopo aver avuto una lieve prostatite mi sono ritrovato ad avere una prostata sensibile e facilmente ingrossata a causa dello stile di vita(uff. e auto Sono poi riuscito ad equilibrare in positivo il mio stato di benessere utilizzando olio extravergine oliva (OEXV) ovvero il mio olio DOPChiantiClassico come integratore (1 cucchiaio da cucina al giorno oltre ad impiegarlo nella alimentazione quot.na). Il risultato è eccezionale tanto che la prostata non si ingrossa ed anche le prestazioni sessuali sono decisamente positive. ho fatto anche la prova di sospendere per circa 1 mese ed il ritorno ad uno stato infiammatorio è tornato già dopo10/15g. Il mio Urologo (Scelzi Univ FI) mi ha detto che quanto fatto è buona cosa. In tutto questo contesto e non solo, sono a chiedervi se un OEXV di alta qualità-confez.to in pillole-possa essere utile da somministrare.Il conf.nto in pillole porterebbe:comodità (a casa e fuori)-integrità (NOossigeno)-assenza di gusto negativo se non piacesse


Leggi la risposta >>


esito tampone uretrale

Argomento: Le Infezioni urinarie (cistiti, uretriti, prostatiti, orchiepididimiti, pielonefriti, malattie sessualmente trasmesse, tubercolosi genito-urinaria)

Domanda

Buongiorno qualche giorno dopo aver avuto un rapporto orale con un altro uomo, ho iniziato ad avvertire dei pizzichii intorno al foro di fuoriuscita dell'urina. Mi sono sottoposto a tampone uretrale con esame colturale e quanto emerso è: -SPECIE MICROBICHE ISOLATE con risultato FLORA BATTERICA RESISTENTE ALLA CUTE -CELLULE DI DESQUAMAZIONE con risultato ++ tutti assenti invece: polimorfonucleati, gram+,gram-, miceti,ureaplasma spp.,mycoplasma hominis. Vorrei sapere se quanto emerso può essere pericoloso per me e trasmissibile al mio partner. Inoltre se necessario come potrebbe essere curato. Cordialmente Roberto


Leggi la risposta >>


prostatectomia radicale- esito istologico

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

esiti esame istologico a-frammento collo vescicale indenne b-adenocarcinoma acinare di circa 1.5 cm localizzato posterolateralmente nel lobo di sx con infiltrazione della capsula; non evidente estensione extracapsulare micro focolaio cm 0.1 subcapsulare score gleason 6 (3+3) ulteriore focolaio di adenok acinare di circa 1.7 cm localizzato posterolateralm.dx con infiltrazione della capsula: non evidente estensione extracaps, score gleason 6(3+3) apice di dx infiltrato senza inetressamento del margine chirurgico apice sx e basi indenni presente infiltrazione perinculare focale non evidente angioinvasione vescichette e dotti deferenti indenni ptnm _(Viii ediz): 2c, (Epe- ; R0) consigliato controllo psa tra 3 mesi (operato il 5/10 us) , per il momento nessuna terapia cosa mi devo aspettare posso stare tranquillo?


Leggi la risposta >>


df

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

f


Leggi la risposta >>


Test Clamydia

Argomento: Le Infezioni urinarie (cistiti, uretriti, prostatiti, orchiepididimiti, pielonefriti, malattie sessualmente trasmesse, tubercolosi genito-urinaria)

Domanda

Buongiorno dottore, Volevo chiedere se con un esame negativo della clamydia Nelle urine ( urinocoltura) e nello sperma posso essere Sicuro che non ho l’infezione o devo fare anche Il tampone uretrale. Al laboratorio che mi sono rivolto mi hanno Detto che il test delle urine è attendibile. Ringrazio in anticipo della risposta.


Leggi la risposta >>


Quale cura?

Argomento: La Prostata (la visita urologica, il PSA e altri marcatori neoplastici, la biopsia prostatica, l'IPB, il tumore della prostata)

Domanda

Buongiorno, ho 38 anni e da un paio di anni soffro di gocciolamento post minzionale. Ho fatto visita un anno fa da urologo e prostata è risultata di dimensioni normali. Recentemente, negli ultimi mesi, ho fatto alcuni esami, di cui vi riporto i risultati: Esami del sangue PSA 0,45 Uroflussometria: QMax 17,4 Volume espulso 200 ml, Tempo svuotamneto 22 s tempo di flusso 20s, residuo vescicale 20 ml. Ecografia Addome: La prostata presenta dimensioni di 49,3 x 28 x 40,4 mm ed ecostruttura disomogenea, iperecogena in sede periuretrale, in parte calcifica, per verosimili esiti flogistici pregressi. Cosa ne pensate? E' possibile pensare ad una terapia farmacologica? E' possibile ridurre il gocciolamento post minzionale? Grazie


Leggi la risposta >>


GRAVIDANZA INDESIDERATA

Argomento: Andrologia (disfunzione erettile, eiaculazione precoce, infertilità, tumore del pene)

Domanda

Gentile Dottore La contatto per sapere se il liquido pre-eiaculatorio o liquido di cowper è un potenziale rischio per una gravidanza indesiderata. In pratica vorrei sapere se tale liquido senza eiaculazione è sufficiente a fecondare ed ottenere una gravidanza. Attendo sue notizie, la ringrazio. Cordiali Saluti


Leggi la risposta >>


informazione

Argomento: Sintomi Urologici (ematuria, disturbi del basso apparato urinario: difficoltà minzionali, urgenza…)

Domanda

Buonasera in seguito all'operazione di varicocele e ernia inguinale il mio ragazzo è diventato molto delicato sotto, spesso diventa rosso, ci sta che sia per l'operazione avuta? e poi un altra cosa, quando facciamo qualcosa di manuale gli si gonfia e gli viene delle bollicine sul glande. mi sa dare delle spiegazioni?? grazie


Leggi la risposta >>


Modico varicocele testicolo dx, minimo sx

Argomento: Il Testicolo (il varicocele, l'idrocele, la torsione del testicolo, il tumore del testicolo)

Domanda

Varicocele di 1grado testicolo dx e varicocele di 2 grado refluente alla manovra di valsalva Secondo voi bisogna intervenire in questo caso?!


Leggi la risposta >>


infiammazione

Argomento: Le Infezioni urinarie (cistiti, uretriti, prostatiti, orchiepididimiti, pielonefriti, malattie sessualmente trasmesse, tubercolosi genito-urinaria)

Domanda

Buonasera.Da diverso tempo ci succede una cosa molto strana:Durante il rapporto non succede niente ma se il mio sperma viene a contatto con la sua vagina ci infiammiamo entrambi a punto cge sono costretto di ricprrere all anti biotico. Perche succede?Eppure dalle analisi non risulta niente.Cosa puo essere?


Leggi la risposta >>


Sclerotizzazione varicocele

Argomento: Il Testicolo (il varicocele, l'idrocele, la torsione del testicolo, il tumore del testicolo)

Domanda

Salve ho fatto 5 giorni fa la sclerotizzazione del varicocele sinistro di terzo grado. Il medico mi ha detto di non avere rapporti sessuali e non ne ho avuti. Però di notte gia dal giorno dopo ho eiaculato involontariamente ed è successo più di hna volta in più mi sono anche masturbato una volta. Potrebbe essere un problema per l'efficacia dell'intervento? Grazie a chi risponderà


Leggi la risposta >>


Priapismo e pipì

Argomento: Sintomi Urologici (ematuria, disturbi del basso apparato urinario: difficoltà minzionali, urgenza…)

Domanda

Ho 37 anni, mi sono recato dall’urologo per problemi di priapismo notturno non doloroso e problemi minzionali. Frequente necessità di urinare non dolorosa. Getto a volte un po’ debole, a volte gocciolamento raramente bifido. Dormo male perchè verso le 11 mi sdraio a letto, subito dopo aver fatto la pipì. Leggo un libro e dopo un’ora devo tornare al bagno. Verso le 5 di mattina, mi sveglio sempre con il pene in erezione e sono devo andare al bagno ad urinare. Dopo urinato mi riaddormento e mi sveglio verso le 7 di mattina con ancora lo stimolo di fare la pipì. Esami sangue a posto, urinocultura evidenzia muco nelle urine. Ultima Eco effettuata no problemi alla prostata. Dopo visita urologica, mi è stato prescritto per 4 mesi UROREC 4mg che dovrò aumentare ad 8mg tra 2 mesi. Risultati nulli anzi eiaculazione retrogada parziale. Cosa potrebbe essere e cosa potrei fare. L’urologo dice che potrebbe essere malattia del collo vescicale.


Leggi la risposta >>


CISTE RENALE TOGLIERLA O CONTROLARLA

Argomento: Il Rene (insufficienza renale, patologie renali benigne, il tumore del rene, il trapianto renale, il surrene)

Domanda

Buongiorno, faccio riferimento alla vs. recentissima risposta relativa alla mia domanda "Ciste renale toglierla o controllarla" fornendo questi ulteriori dati: ho 60 anni; non ho altri problemi fisici attualmente se non la pressione alta che controllo con pastiglia quotidiana; ho paura degli interventi chirurgici. Queste indicazioni possono suggerire la scelta piu' appropriata? Grazie di nuovo.


Leggi la risposta >>


Pagina 1 di 75, 25 elementi su 1855 totali (1 - 25)

<< precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |

Partner di Aquauro

Fondazione SIU

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo