News
Home News Salute Cistite: prevenirla è meglio che curarla

Cistite: prevenirla è meglio che curarla

Pubblicata il 29.09.20

La cistite è una infiammazione della vescica che si presenta più frequentemente nelle donne, ma può colpire anche gli uomini. È causata solitamente dalla colonizzazione di germi provenienti dall’uretra, dagli organi vicini come il canale intestinale o dal circolo ematico.

Come si manifesta?

Può presentarsi in forma acuta, ma talvolta tende a cronicizzarsi dando luogo a recidive frequenti. I sintomi principali della cistite sono rappresentati dallo stimolo frequente e urgente a urinare e dalla sensazione di bruciore minzionale. Altri sintomi sono la presenza di sangue nelle urine, dolore o sensazione di pressione nell'area pelvica, urine torbide e maleodoranti. La cistite è una patologia molto frequente che può alterare profondamente la qualità di vita e la vita di relazione.

Ne abbiamo parlato anche in questo video. 

5 consigli per prevenire la cistite

  1. Bevi almeno 8 bicchieri di acqua al giorno.
    Bere frequentemente aiuta a depurare l’organismo e ad evitare l’accumulo di tossine e batteri.
     
  2. Urina non appena ne senti lo stimolo.
    Non trattenere la pipì per un lungo periodo, perché l’urina che ristagna nella vescica favorisce la proliferazione batterica.
     
  3. Urina subito dopo un rapporto sessuale, in modo da favorire l’eliminazione dei batteri che potrebbero essere penetrati in uretra durante il rapporto.
     
  4. Evita di indossare indumenti intimi sintetici e troppo stretti che facilitano il proliferare dei batteri. Preferisci indumenti di cotone e abiti comodi.
     
  5. Ricordati di pulirti sempre con un movimento dal davanti verso dietro (dalla vagina verso l’ano) per prevenire il diffondersi dei germi dal retto all’uretra.

Talvolta, un semplice cambiamento delle proprie abitudini può aiutare a prevenire la comparsa della cistite ed a ridurre la probabilità delle recidive e delle reinfezioni.