Introduzione alle linee guida
Home Linee Guida

Introduzione alle linee guida

L’argomento “Linee Guida” ha acquisito sempre  maggiore importanza alla luce dei recenti cambiamenti legislativi introdotti dalla Legge Bianco-Gelli  che proprio alle LG attribuisce un ruolo strategico nell’ambito della “responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”.

Anche alla luce di questo nuovo scenario legislativo è nata l’esigenza, all’interno della Società Italiana di Urologia, di redigere nuove Linee Guida. In quest’ottica, il Comitato Esecutivo SIU ha istituito un Comitato Linee Guida, emanazione dell’Ufficio Scientifico. È apparsa subito logica e razionale la decisione di optare per la traduzione in lingua italiana delle LG EAU.

Il Comitato LG ha identificato una serie di esperti responsabili della traduzione di ogni singolo capitolo, suddiviso per patologia in argomenti “oncologici” e “non oncologici”. Ciascun referente ha creato un gruppo di lavoro che si è occupato della traduzione del capitolo assegnato, evidenziando le possibili criticità dell’applicazione delle linee guida europee all’interno del nostro sistema sanitario.

Ciascun capitolo è stato poi rivisto, per competenza, dai vice-coordinatori i proff. Andrea Salonia e Giacomo Novara e dal coordinatore.

Il processo di traduzione è stato completato puntualmente e con elevati livelli qualitativi.

A rigore le LG SIU non rispettano i requisiti indicati della legge Gelli, tuttavia, in assenza di LG pubblicate nell’SNLG (e ad oggi nessuna LG urologica è inserita nel SNLG) si faccia riferimento alle “buone pratiche clinico-assistenziali”, senza ulteriori chiarimenti.

Nel frattempo, riteniamo che le LG SIU, frutto del lavoro di decine di professionisti della nostra Società, e il cui livello Scientifico è garantito da EAU, possano rappresentare un utile strumento nella “vita quotidiana” del clinico.

Le abbiamo pertanto rese fruibili, consultabili e scaricabili per i Soci SIU in regola in attesa che il loro “cammino” formale sia completato.

Nel 2020, gli aggiornamenti pubblicati dalla Società Europea di Urologia sono stati tradotti da un gruppo di lavoro dedicato coordinato dal dott. Fiori, e sono disponibili per la consultazione e il download.”