L'esperto risponde

Argomento: Prostatiti

Domanda

ho un problema: quando urino ho come l'impressione di avere eiaculato dello sperma è possibile?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

ho avuto una prostatite acuta
3 anni fa, e ogni sei mesi eseguo il controllo del psa è probabile che all'improvviso abbia una ricaduta, il mio urologo comunica che la mia prostata è di tipo cavernoso e dai prelivi fatti l'esito tumorale è negativo , grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Ho perso un cognato all'età di 54 anni da poco tempo con il tumore alla prostata, da allora ho paura e sembra avere tutti i sintomi. Ho 44 anni, ho fatto l'esame del PSA ed è risultato negativo, urino di frequente, anche di notte e dopo aver appena bevuto, a volte anche solo stimolo con poche gocce, è sintomatico di problemi prostatici? o è solo paura?


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

L'assunzione di zinco puo' prevenire la prostata, o comunque c'è qualche vitamina o minerale che lo possa prevenire?


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

Ho52 anni e da tempo soffro di i.v.u. Recentemente sono stato ricoverato in urologia per prostatite acuta e febbre alta con fortissimi brividi. Sono sato sottoposto a terapia con rocefin e nebicina e a casa devo proseguire con ciproxin 1000 r.m. x10gg x 4 mesi. Assumo pure permixon e omnic. Lepare una terapia soddisfacente?
grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Sono la mamma di un ragazino di 12 anni che da mercoledì sera ha
improvvisamente accusato un forte dolore al testicolo sinistro. All'esame
ecografico risulta: "Testicolo in sede, il dx nella norma, ecostruttura
consevata. Il sin dolente con edema dello scroto; ecostruttura del didimo
leggermente disomogenea, diametro long.34mm, seno del didimo conservato.
Edema dello scroto con ispessimento dell'epidimo che alla testa si presenta
edematoso circa 20 m di diametro. All'ecolordoppelr aumento del flusso
emetico alla testa dell'epidimio, normale la vascolarizzazione del didimo.
Vps. di 43cm7s con IR di 0,71. Flusso di tipo parenchimale con aimento della
fase diastolica. Conclusioni: Orchiepidedimite sin."
Posso escludere che sia un tumore, consideraando i numerosi errori sanitari
qui al sud?


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

salve e' da giorni he ho l'erezione appna lo scappello in erezione perde l'erezione xche' avviso cm unfastidio alla punta e sopra il glande e' possibile che la prostatite fccia questo fenomeno


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

fare l'urina frequentemente (circa 10 volte al giorno) almeno 2 volte anche di notte può essere sintomo di problemi alla prostata?


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

Salve,
ho bisogno di alcuni chiarimenti e consigli.
Il mio ragazzo ha sofferto di alcuni episodi di fuoriuscita di sangue dal pene, piccolissime gocce quasi impercettibili dopo l'urina, dopo che abbiamo avuto il nostro primo rapporto sessuale. Mi ha raccontato di aver avuto già questi episodi a partire dai 32 anni, ora ne ha 39.
E' stato da un urologo quando gli è successo la prima volta e ha fatto tutta una serie di esami: esplorazione digito-rettale, dosaggio del PSA, ecografia transrettale, agobiopsia prostatica, tutti con esito negativo; gli hanno fatto fare una cura antibiotica che ha ripetuto ogni volta che il fenomeno si è verificato.
Lui teme di avere una ferita quindi quando gli succede si astiene da rapporti sessuali e cerca di non eccitarsi in nessun modo, il fenomeno ha un impatto molto negativo soprattutto a livello psicologico.
Che cosa ci consiglia di fare?
A quali rischi andiamo incontro?
Se decidessimo di avere rapporti sessuali senza preservativo io che sono la sua partner rischio qualche infezione?
Avere rapporti con il preservativo può causargli qualche infiammazione?
Ringraziando infinitamente per ogni consiglio e saluto cordialmente.
Angy


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

salve ho 45 anni ,da analisi il psa risulta 2.79 è normale ?
grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

La prostatite può causare casi di disfunzione erettile?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

ho avuto problemi nel mantenere l'erezione durante un rapporto sessuale e nel mentre avvertivo un dolore lieve alla sinistra della vescica, è possibile che sia un elemento che possa far persare ad una prostatite vista la mia età 29 anni?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

esimio professore ogni notte mi sveglio per urinare.


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Sono un giovane di 26 anni affetto da una fastidiosissima "congestione alla prostata." Per tanti anni, soprattuto in età adolescenziale , ho particato la masturbazione con lo stop compressio dell'ejaculazione.
Da tre mesi ormai ho dolori all'interno del retto, con dolori lungo la sciatica fin alla pianta dei piedi. Dolori alla zona sacrale e un fastidioso senso di bisogno a defecare. A volta smettono i dolori per 1 settimana ma poi tutto da capo. Ho fatto gli esmai antibiogramma e urinocoltura con esito negativo.
Credo che sia porprio derivato dallo stop compressio dell'ejaculazione per tanti anni e che siano danni inrriparabili alla prostata?
Il mio psa totale è: 1,07
Cosa dovrei fare ?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

mi hanno riscontrato calcificazioni periuretrali,plessi prostatici dilatati, assenza di zone ipoecogene, echi capsulari integri vescichette seminali dilatate praticamente segni di prostatite e congestione vescicolare.l uso del permixon e del topster bastano nella terapia? la mia paura maggiore sia l impotenza e l infertilita^.33 anni


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

L'esame del PSA totale è di 54 e sono alterati anche l'uricemia e la glicemia. Sto in attesa della biopsia, devo seriamente preoccuparmi?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

che cosa significa assenze di neoplasie


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

Gentile dottore,
Soffro di prostatite cronica, di tipo batterica. Dopo una cura mirata ed il relativo test di verifica (Spermiocultura), sono risultato negativo per quel che concerne l'infezione. E' ancora consigliabile avere dei rapporti protetti con la mia patner, oppure per un po di tempo posso fare a meno del contraccettivo? Ed ancora, quali sono i rischi della patner se dovesse contrarre l'infezione?
Grazie


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

mi è stato riscontrato un ingrossamento della prostata attraverso un'eco ai testicoli con un riscontro di cc 32. Controllo effettuato per un dolore e gonfiore del testicolo sinistro. C'è rischio di tumore ?


Leggi la risposta >>


,,,

Argomento: Prostatiti

Domanda

un bruciore persistente al pene da cosa può essere causato, cosa bisogna fare?


Leggi la risposta >>


Pagina 11 di 18, 20 elementi su 356 totali (201 - 220)

| 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |

Partner di Aquauro

Fondazione SIU

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

ECM provider numero

Pianeta Uomo