L'esperto risponde

Argomento: Prostatiti

Domanda

Ma il fumo di tabacco e hashish puop influire e provocare prostatiti?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

A Febbraio ho contratto l'influenza che mi ha colpito le vie urinarie ed io che soffrivo di IPB ho avuto un'infezzione alla PROSTATA. Ho già cambiato 4 tipi di ANtibiotici. Attualmente, da 15 giorni prendo: Topster supposte, prostamev pastiglie, unidrox 600 pastiglie, omnic capsule.Il mio dramma da FEBBRAIO è che devo URINARE ogni 45 minuti, sono demoralizzato, CHIEDO AIUTO GRAZIE


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

penso di avere una prostatite vedendo i sintomi, ad esempio sento lo stimolo di urinare , ma poi urino solo poche gocce, non svuoto completamente la vescica, penso che sia dovuto al fatto che ho il glande infettato (soprattutto il buco di cui non ricordo il nome)ciò è dovuto al fatto che è coperto e non mi sono soffermato sulla pulizia (ora uso un detergente intimo neutro per quella zona) , prima non mi ero allarmato, ma ora premendo nella zona del pube che mi da leggermente fastidio mi sono sentito svenire, (e adesso dopo qualche ora mi sento un po debole) uno di questi giorni vado dal medico, ma vorrei anche sapere il suo parere , poichè sono abbastanza preoccupato, potrebbe essere grave?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

salve a seguito di bruciori durante la minzione ho eseguito un urinocoltura risultata positiva all'escherichia coli con carica batterica 10^6 ho iniziato da pochissimo una terapia con bactrim forte l'urologo che ho consultato mi ha diagnosticato una prostatite con controllo tra 4 mesi previa eco vie urinarie e dosaggio psa sierico. Volevo sapere quali possono essere le cause e se tra queste ci possono essere malattie sessualmente trasmissibili, e come devo comportarmi con la mia attuale partner per i rapporti sessuali.Sono molto preoccupato confido in un vs. aiuto siete d'accordo con l'iter diagnostico? grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Buongiorno dottore, da 2-3 anni soffro di prostatiti croniche inizialmente causate da batteri. Purtroppo dopo il periodo di 1 anno di benessere ci sonbo ricaduto causa alcuni batteri presenti nello sperma. (ancora non so se trasmessi da mio partner oppure da me stesso). Ora mi sto curando con bactrim, permixon e supposte topster. Sebbene siano passate 3 settimane continuo ad avere i miei disturbi soprattutto di tensione alla prostata. Dopo l'eiaculazione pero' sento sollievo è normale?..Anche dopo una dormita mi sento meglio..ma poi il fastidio dopo qualche ora ritorna. Il mio urologo non mi ha fatto assumere alfa-litici...dice che potrebbero risolvere questa senzazione di mancato svuotamento, tensione e senso di bruciore interno?..Premettendo che il mio stile i vita è molto sano, accetto eventuali suoi consigli. Grazie. Manuele. la mia mail è manux1981@hotmail.com


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

i miei sintomi sono i seguenti:un leggero fastidio quando urino; sono costretto a masturbarmi quasi tutti i giorni,se non l'ho faccio sento dolore durante l'orgasmo e lo sperma è molto denso e inoltre ne esce pochissimo, facendo diventare l'orgasmo quasi un momento di sofferenza. Cosa rappresentano questi sintomi?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

non erezione o stimulo da piu di 3 mesi


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Dopo una tac addome completo smc,e una tac torace cmc, mi e'stata segnalata la presenza di calcificazioni prostatiche in possibili esiti di prostatite. E'possibile curarsi con medicine (pastiglie) o necessitano cure piu' radicali?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

SOFFRO DA GIOVANISSIMO DI IPERTROFIA PROSTATICA FINO A QUALCHE ANNO Fà IL PSA ERA SEMPRE AL DI SOTTO DI 2. 6MESI Fà ERA 9 MIPRESCRISSERO UNA CURA DI ANTIBIOTICI ED è SCESO A 4.70 ORA è A 5 .POSSO STARE TRANQUILL0?


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

Gentili dottori, sono un ragazzo di 31 anni. Soffro di una prostatite cronica abatterica da vari anni. Sto avendo problemi di erezione che riesco a superare spesso usando Levitra (5 o 10 mg). Dopo varie cure con antibiotici la mia prostata è molto migliorata ma ho delle ricadute di infiammazione. Dimensioni nella norma (18 cm). Qualche piccola calcificazione. Moderata sclerosi tra la parte centrale e periferica (risultato eocografia transrettale). Spermiogramma è a posto e spermiocultura esito negativo. Doppler dei corpi cavernosi: nella norma (no fughe venose o simili). Ho spesso bruciore durante l'eiaculazione e durante o dopo la minzione, ho erezioni speso brevi e a volte eiaculazione precoce. Ho sviluppato anche ansia da prestazione. Pensate che possa risolvere questo problema? La prostatite puo' di per sé causare impotenza permanente negli anni? Sono seguito da un urologo in gamba, dovrei ricorrere a un andrologo? Grazie in anticipo per la cortese attenzione.


Leggi la risposta >>


....

Argomento: Prostatiti

Domanda

ho 47 anni. periodicamente perdo liquido viscoso trasparente, che non posso contenere e non me ne rendo conto. Vorrei sapere se è preocupante. Premeto che soffro d'emorroidi. Grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

salve, da un paio di anni avverto una minore turgidità del pene durante i rapporti. ultimamente mi sono accorto che alla mattina ed in generale durante la minzione, il getto è poco potente e fatica ad uscire, per svuotare la vescica completamente devo spremerla. non ho particolari dolori, vorrei sapere se i due sintomi sono, secondo voi, correlati e cosa mi consigliate. grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

ho la vescia infiammata non ho disturbi di bruciore ma quando vado in bagno ci metto piu tempo del solito ad urinare,da cosa e portato visto che ho gia fatto delle visite e mi rispondono solo che non e nulla di grave...grazie!


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

ma la prostatite puo'compromettere la fertilità,mi spiego meglio.se decidessi di avere un figlio dovrei preoccuparmi di sterilità


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

mi alzo di notte un paio di volte per fare pipi .ivalori del psa sono ad oggi.PSA totale 0,410 psa lbero 0,128 psa tot psa lib 31.330. vorrei sapere se sono nella norma.


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

AVVOLTE SENTO DOLORI NELLA CAVITà ANALE E PRENDO 1N CIPRX POI AVVOLTE MI Fà MALE SOTTO LA PANCIA E GUANDO URINO MI PIZZICA 1N POKINO TUTTO QUI.FECI UNA VISITA UROLOGA E IL MIO DOTTORE MI DIEDE DELLE PILLOLE XTRAL.è NORMALE X1NO DELLA MIA ETà.PRECISO KE AVVERTO QUALKE DOLORINO QUANDO ABUSO DI CAFè E NUTELLA ED AL PASTO ACCOMPAGNO + DI 1N BICCKIER DI VINO....


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

buongiorno.da un pò di tempo avverto l'esigenza di urinare frequentemente anche se poi la quantità di urina non è così tanta e poi ho notato che la potenza del mitto è diminuita.mi dovrei preoccupare?grazie


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

non ho spinta eiaculatoria, a volte quando mi masturbo raggiungo l'eiaculazione con il pene flaccido ed in ogni caso il liquido spermatico è poco. Soffro anche di eiaculazione precoce.


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

ho fatto di recente l'esame del PSA,con questi risultati: totale 1.30 libero 0.55 rapp.fpsa/psa 42.3.secondo i valori di riferimento dovrebbe essere tutto ok;pero a periodi di tempo urino spesso durante il giorno,e avolte mi alzo una volta per notte per urinare.Mi potete dare gentilmente nua risposta?grazie.


Leggi la risposta >>


Argomento: Prostatiti

Domanda

salve..da un pò di tempo la mie erezione è accompagnata da una leggera fuoriuscita di liquido seminale ke m porta ad avere le mutande e talvolta anke i pantaloni bagnati...mi devo preoccupare?grazie per l'attenzione, cordiali saluti


Leggi la risposta >>


Pagina 1 di 18, 20 elementi su 356 totali (1 - 20)

<< precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |

Partner di Aquauro

Fondazione SIU

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

ECM provider numero

Pianeta Uomo