Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

Prostata di diametro 55 per 52 mm di aspetto globoso ecs,disomog

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Paziente di anni 75aNTIGENE PROSTATICO SPECIFICO-PSA RISULTATO-5.870 .PSA LIBERO ng\ml,1.700 rapporto lib.\totale o\o 28.96 analisi fatte 13,1,2016.......analisi fatte il 14-12. 2016 psa totale5.510..psa libero ng\ml1.500-rapporto libero.\totale,o\o 27.22 desidererei una rispostain merito ,


Leggi la risposta >>


PSA totale alto

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno,cinque anni fa a seguito di un innalzamento del PSA totale a 4 e disturbi di minzione ho eseguito un mapping prostatico con 34 prelievi da cui è risultata una prostatite cronica e un ASAP, dopo la biopsia ho avuto tantissimi problemi con febbre a 40 e ricovero di una settimana, dovuta probabilmente a non aver potuto prendere un antibiotico idoneo essendo allergico ai fluorochinoloni,sono cardiopatico con tre stent e sofferente di angina, controllo sempre la prostata con PSA e DRE i valori del PSA totale è sempre tra i 5 e i 6 ratio sempre intorno ai 30 32 per cui con DRE negativa il mio urologo mi dice di continuare i controlli perché il rapporto va bene cosa ne pensate? grazie mille


Leggi la risposta >>


valori psa alterati

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve ho 42 anni volevo avere informazioni in merito a dei valori di PSA alterati, premetto che arrivo da una forte prostatite von febbre alta e 2 mesi di antibiotici, stop di antibiotico da circa 3 mesi . Ho fatto gli esami del PSA totale l'ultimo era di 4,60 prima dell'antibiotico. La settimana scorsa ho ripetuto gli esami con i seguenti risultati ( PSA totale 2,62) ( ANTIGENE PROSTATICO LIBERO 0,14 ) ( RAPPORTO FPSA/TPSA 5,34 ) E NON SO SE PUO' SERVIRE BHCG 1.1 . Aspetto vostre notizie perché sono molto preoccupato : anticipatamente ringrazio .


Leggi la risposta >>


Pesa reflex oltre il limite

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buona serata, ho 58 anni a fronte degli esami del sangue riscontro i seguenti valori : psa reflex 5,136 psa free 0,693 ratio psafpsa 13,49 (il valore indicato come normale è superiore a 13) . Secondo il vs parere dovrei ripetere gli esami o procedere con visita urologica? Grazie per l'attenzione.


Leggi la risposta >>


minzione notturna

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve dottori,ho 43 anni e non ho ancora mai fatto una visita x la prostata,ne mai ho fatto il psa. Volevo sapere se il fatto che urino una volta alla notte sempre,verso mattina però,può essere sintomo di problemi e se secondo voi x questo motivo urge una visita. Grazie


Leggi la risposta >>


valore PSA altalenante

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve Dr Damiano,causa valore PSA molto alto (13.84) eseguita biopsia prostatica, a distanza di tre mesi PSA 5.15 assumendo Silodyx e Betmiga (senza Avodart) Ho continuato la cura con Silodyx e assunto di nuovo Avodart (senza Betmiga)per tre mesi: PSA 5.00. Trascorsi altri tre mesi valore PSA risalito 6.56 ratio 14.33%. L'urologo di riferimento mi ha prescritto un ciclo di terapia con Levofloxacina 500 mg per venti giorni e Prostadep Plus per 40 gg Chiedo a Lei che beneficio posso trarre da questo integratore? non vorrei che mi creasse ulteriori problemi prostatici.La ringrazio e saluto cordialmente.


Leggi la risposta >>


Cosa può essere successo?

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno Dr: il 13.10.2008 all'età di 53 anni ho subito intervento Prostatectomia radicale laparotomica,fino all'11/2014 l'Antigene prostatico specifico si è mantenuto <02 . a Nov.2015 l'Antigene è salito a 5,3 con Psa Libero 1,14 e S.Psa ratio 0,22 Eseguito esame :ricerca e batteri e lieviti patogeni NEGATIVA Eseguito esame citologico per striscio NEGATIVO per cellule neoplastiche-Cellule uroteliali NORMALI. Le sto a chiedere devo preoccuparmi nell'attesa di andare a visita dall'urologo tra 1 mese in privato come sempre visti i tempi di attesa. Cosa posso fare? anche esami nel frattempo. Ho 60 anni sono diabetico di mellito 2,ipertensione arteriosa ,disturbi di ansia con attacchi di panico. Pertanto la ringrazio nel chiederle un suo parere. Grazie Li.27.11.2015


Leggi la risposta >>


IMFIAMMAZIONI TRATTO UROGENITALI

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve dottore mi scuso per l'argomento inconsueto pero' e' un argomento che noi uomini ne parliamo spesso ma abbiamo paura di chiedere un parere alle persone competenti come capita sesso la masturbazione maschile ho il rapporto sessuale fanno bene alla prostata cosi si sente parlare IN ATTESA DI UNA SUA GENTILE RISPOSTA LA SALUTE DI CUORE MAURIZIO


Leggi la risposta >>


K prostatico

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve, volevo chiederle un consiglio. Mio padre ha 67 anni, l'altro giorno abbiamo preso il risultato della biopsia della prostata eseguita poichè il psa era 6.34 e il risultato è:su 12 vetrini 1 solo è positivo per ADENOCARCINOMA 6 (3+3) gleason sul 10% del vetrino. Il psa nel 2014 era 4,5 e nel 2015 5.5 quindi è andato ad aumentare (aveva una IPB infatti). Ora, un urologo vuole eseguire una prostatectomia, un altro che siamo andati a sentire poichè è un collega caro amico del nostro medico di base, invece ha prescritto una TAC addome e pelvi che mio padre farà venerdi ed ha consigliato la vigile attesa perchè il tumore potrebbe non crescere e vorrebbe evitare per ora un'operazione invalidante come la prostatectomia. Ora, data la confusione in cui ci troviamo sono qui appunto per chiederle un consiglio anche se la mia testa mi dice: abbiamo trovato un tumore che è solo all'inizio della sua evoluzione? togliamolo e basta. La ringrazio anticipatamente per l'attenzione


Leggi la risposta >>


Psa altalenanti

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Salve Dr Damiano; causa valore PSA molto alto(13,84) si è resa necessaria biopsia prostatica ; a distanza di tre mesi PSA 5,15 assumendo Silodyx e Betmiga 50mg (senza Avodart). Ho continuato la cura con Silodyx e assunto nuovamente Avodart (senza Betmiga) per tre mesi: PSA 5.00. Trascorsi altri tre mesi valore PSA risalito a 6,56 - ratio 14.33% L'urologo di riferimento mi ha prescritto un ciclo di terapia con Levofloxacina 500 mg per 20 giorni e Prostadep Plus per 40 giorni. Chiedo a Lei che beneficio posso trarre da questo integratore? non vorrei che mi creasse ulteriori problemi prostatici. La ringrazio e saluto cordialmente.


Leggi la risposta >>


Valori psa 3

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

La ringrazio molto dott. Luca Cindolo! le pongo un ultima domanda. Come mai i valori si discostano in questa maniera per il PSA totale? da 0.003 a 0.06? può essere la strumentazione/metodo diverso? A cosa può essere dovuto? Grazie mille (Le ricordo il caso. paziente di 66 anni che ha subito prostatectomia e radioterapia 7 anni fa) Gabriella


Leggi la risposta >>


Valori psa 3

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

La ringrazio molto dottore! le pongo un ultima domanda. Come mai i valori si discostano in questa maniera per il PSA totale? da 0.003 a 0.06? può essere la strumentazione/metodo diverso? A cosa può essere dovuto? Grazie mille (Le ricordo il caso. paziente di 66 anni che ha subito prostatectomia e radioterapia 7 anni fa) Gabriella


Leggi la risposta >>


PSA RATIO ALTO

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno, oggi mio marito ha ritirato delle analisi fatte per un controllo generale. Vorrei sapere se gli esami riguardanti la prostata indicano dei rischi di patologie particolari. Ha 47 anni (qualche mese fa, dopo visita, eco ed esami era stata riscontrata una prostatite curata con dei farmaci). Gli esami riportano: antigene prostatico specifico 0.7 (valori 0.0-2.5) PSA complessato 0.42 (val. 0.00-3.60) PSA libero 0.28 (val. 0.00-1.00) RATIO 40 (cut off 15%) Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti


Leggi la risposta >>


VALORI PSA 3

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

La ringrazio molto dott. Luca Cindolo! le pongo un ultima domanda. Come mai i valori si discostano in questa maniera per il PSA totale? da 0.003 a 0.06? può essere la strumentazione/metodo diverso? A cosa può essere dovuto? Grazie mille (Le ricordo il caso. paziente di 66 anni che ha subito prostatectomia e radioterapia 7 anni fa) Gabriella


Leggi la risposta >>


Psa Ballerino!

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Grazie Dott. Ciondolo, quindi dovrò ripetere il Psa ogni tre mesi??? Nel caso in cui risulti ancora elevato ripetere biopsia??? Credevo che dopo una biopsia negativa si potesse star tranquilli per un pò! Grazie Buona Giornata


Leggi la risposta >>


valori psa 2

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Rispondo alle domande di Luca Cindolo. Il paziente ha 66 anni. Ha contratto il tumore 7 anni fa. Ha subito prostatectomia e radioterapia e no, non sta facendo una cura ormonale. il PSA si riferisce ai valori totali. Prima era 0,003 (con un metodo diverso) ora è 0,06 con metodo chemiluminescenza. Si era preoccupato in quanto i valori sembravano troppi distanti. Attendo risposta :) Grazie infinite La vecchia domanda/risposta era: Domanda Buonasera, chiedo un informazione per mio padre. Ha fatto oggi un'analisi con metodo chemiluminescenza. Il valore è risultato 0,06. Le precedenti analisi, con metodo differente, risultavano 0,003. Bisogna preoccuparsi? Risponde il medico Luca Cindolo Risposta Salve . I valori sono tranquillizzanti! Certo! Ma di chi parliamo? il paziente ha subito un intervento di prostatectomia o la radioterapia? Sta facendo terapia ormonale? Quanti anni ha il paziente? Parliamo di PSA totale o della frazione libera??? Luca Cindolo


Leggi la risposta >>


Valori psa

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buonasera, chiedo un informazione per mio padre. Ha fatto oggi un'analisi con metodo chemiluminescenza. Il valore è risultato 0,06. Le precedenti analisi, con metodo differente, risultavano 0,003. Bisogna preoccuparsi?


Leggi la risposta >>


Infiammazione prostata?

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno...sono un ragazzo di 25 anni...da qualche giorno sento sempre una forte pressione fra i testicoli e l'ano e credo di avere qualche disturbo intestinale...non sò se c'è qualche legame. Ho difficoltà con la masturbazione manuale perchè oltre a non sentire il bisogno di farlo mi fa anche male. Non ho problemi ad urinare...ho solo questo fastidio che non mi molla. Qualche settimana fa avevo dolori al testicolo destro fortissimi che mi sono passati con antidolorifici e antibiotico nel giro di qualche giorno che mi sono stati prescritti al pronto soccorso...non ricordo il nome dell'antibiotico Ho fatto esami del sangue e del PSA ma sono risultato negativo...nel 2013 ho avuto un problema simile...ho fatto esami del sangue e vistite transrettali ma non mi hanno trovato neinte e col tempo è passato da solo...potrebbe essere un infiammazione cronica nonostante l'esame del PSA era inferiore a 4? era 3.65 se non sbaglio Attendo Vostre...saluti e grazie


Leggi la risposta >>


Psa Ballerino!

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Grazie Dott. Ciondolo, ma ho sbagliato il medico mi ha detto di ripetere il psa nel 2017 non 16. Dice che è più opportuno prima? Grazie mille


Leggi la risposta >>


Psa Ballerino!

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buonasera Dott. Ciondolo, rieccomi ho effettuato biopsia per fortuna negativa! Mi ha chiamato il medico dicendo che è negativa e posso stare tranquillo e di ripetere il psa gennaio 2016. Mi ha consigliato di continuare la serenoa repens. Ma mi chiedo l'oscillazione del Psa a cosa può essere dovuta, all'ipetrofia prostatica benigna!?


Leggi la risposta >>


Esami PSA

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Ho eseguito l'esame PSA con i seguenti risultati: PSA TOTALE (elfa) 5.4 fino a 4 PSA FREE 0.90 PSA RATIO 16.7 OLTRE 18% HO 71 ANNI. Mi puo' commentare questi dati? Grazie.


Leggi la risposta >>


Crescita del PSA dopo prostatectomia radicale

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buonasera sono stato operato di protstatectomia radicale nel 2008; dall'esame non risultò nesusna proliferazione neoplastica delle vesciche seminali e nei linfonodi. Da qualche anno il PSA ha iniziato a crescere con regolarità; attualmente ha raggiunto 0.31 ( negli ultime mesi aumenta di circa 0.02 al mese. L'urologo che mi segue mi ha detto di non preoccuparmi e che solo quando il PSA ha un valore vicino a 1 possono essere fatte delle analisi per identificare le eventuali cause. Il mio medico curante mi ha consigliato di andare da un altro urrologo perchè secondo lui c'è da preoccuparsi per questo PSA che cresce continuamente. Che cos ami consigliate di fare? Grazie


Leggi la risposta >>


Psa Ballerino!

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno, vi avevo contattati il mese scorso; riassumo la mia situazione, (età 55) ecografia effettuata a marzo riscontra ipertrofia prostatica; valori Psa mese gennaio 4.20 ratio 0.24, maggio PSA 6.15 ratio 0.18, l'urologo consiglia di riptere Psa a distanza di tre mesi; i risultati di settembre sono PSA 4.46 ratio 0.18 ho prenotato una biopsia prostastica per settimana prossima. Ieri ho rifatto gli esami da presentare il giorno della biopsia, il PSA risulta 6.38 ratio 0.16... a distanza di meno di un mese...sono seriamente allarmato, so che devo aspettare l'esito della biopsia, ma non so cosa pensare, potreste darmi un vostro parere...? Avverto forti fitte all'osso sacro...con quei valori si puo pensare ad un tumore con metastasi??? Grazie


Leggi la risposta >>


Psa

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buongiorno, ho 55 anni da un'ecografia prostatica effettuata ad aprile risulta prostata ingrossata. Valori Psa mese di maggio PSA Totale 6.15 free 1.01 ratio 0.18, l'urologo consiglia di riptere Psa a distanza di tre mesi; ad oggi i risultati sono PSA 4.46 free 0.82 ratio 0.18. Mi consiglia di tenere sotto controllo la situazione ripetendo il Psa trimestralmente o sarebbe opportuno un'indagine più approfondita? Come mi consigliate di procedere? Grazie Buona giornata


Leggi la risposta >>


Valutazione PSA

Argomento: Marcatori della prostata e PSA

Domanda

Buona sera, ho 60 anni e un PSA di 1,47. Sto assumendo avodart e xatral per una ipertrofia prostatica piuttosto marcata e un quasi blocco urinario avuto lo scorso mese. Circa 11 anni fa, al primo esame del PSA alla soglia dei 50 anni, questo risultava 4. Ho fatto una eco transrettale che a giudizio dell'urologo era negativa. In assenza di particolari sintomi mi aveva prescritto un antibiotico e il permixon. Nel tempo il valore del PSA si è andato riducendo; ho ripetuto alcune volte il permixon ma nel frattempo le difficoltò urinarie sono aumentate. Che valutazione si può dare a questo andamento? E' stata sottovalutata l'entità del PSA piuttosto alto per l'età? Vi ringrazio per l'attenzione e porgo distinti saluti


Leggi la risposta >>


Pagina 6 di 9, 25 elementi su 213 totali (126 - 150)

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |

Fondazione SIU

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo