Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

cura efficace

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, ho 52 anni da circa 8 anni sono in cura con farmaci (xatral 10 mg)ho cambiato più Urologi che mi hanno diagnosticato "Ipertrofia Prostatica Benigna" ma allo stato non trvo nessun miglioramento. I miei problemi più fastidiosi sono: urinare più volte al giorno, la notte mi alzo per andare in bagno più di tre volte, non riesco a trovare una cura efficace, grazie per la risposta.


Leggi la risposta >>


Prostata ingrossata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Prego consigliarmi medico specialista operante nella provincia di latina a cui rivolgermi per controlli specifici e prevenzione. Resto in attesa e cordialmente saluto. Raffaele


Leggi la risposta >>


cura per ipertrofia prostatica benigna

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Dopo la diagnosi di ipb fatta dall'uroalogo dell'ospedataale ,la teraapia e'stata xatral e proxana. Sto'prendendo le pillole da quattro mesi , vorrei sapere se la cura e'giusta , per quanto tempo devo continuare,?se risolvero'?o quantomeno non peggiorero'? Grazjie


Leggi la risposta >>


prostata ingrossata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

ho 42 anni e da circa un anno,oltre ad un calo di desiderio e lievi dolori al basso ventre, ho deciso di ripetere gli esami, che avevo già espletato allora, dai quali si evince ancora oggi che la mia prostata e' pari a 4.6cm mentre il mio psa e'pari a 1.60ng/ml. ho pure abbandonato la passione di andare in bici pensando potesse essere la causa di tutto cio'. dovrei fare degli esami particolari? serve assumere licopene o olio di semi di zucca? attendo vs risposta ed anticipatamente ringrazio


Leggi la risposta >>


ipb

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Desidero sapere se e' sufficiente curare lieve ipb con idiprost e per quanto tempo va preso tale farmaco Grazie saluti


Leggi la risposta >>


cura per ipertrofia prostatica benigna

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Dopo la diagnosi di ipb fatta dall'uroalogo dell'ospedataale ,la teraapia e'stata xatral e proxana. Sto'prendendo le pillole da quattro mesi , vorrei sapere se la cura e'giusta , per quanto tempo devo continuare,?se risolvero'?o quantomeno non peggiorero'? Grazjie


Leggi la risposta >>


Prostatite cronica

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Come si può' curare la prostatite cronica riacutizzata?


Leggi la risposta >>


Frequente minzione e alto valore del residuo post-minzionale

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Grazie gentile dott. Novara per la risposta. Sono Nicola della Repubblica di San Marino che dopo aver fatto una TUIP ho cmq un alto valore del residuo post-minzionale. Spero di poter fare presto uno studio videourodinamico che lei mi ha consigliato. Temo che il team di urologi che mi segue mi dia i farmaci prima di farmi lo studio dando per scontato che ho una vescica ipocontrattile. E cmq dovrò aspettare il 26 aprile per il prossimo controllo. Sono avvilito. Sono più di 20 anni che urino di frequente, ora capisco che probabilmente non svuotavo mai la vescica per bene. Inoltre mi è stato detto che ho una vescica piccola. C'è una cura per la vescica ipocontrattile ??? Inoltre a me capita sempre o spesso che urino una certa quantita, poi il flusso si blocca, poi spingendo ne urino ancora un pò, poi il flusso si blocca ancora e cosi vià per 3 o 4 volte. Poi dopo smetto pensando di aver svuotato la vescica ma ora so che non è così. Le sarei grato se mi desse un'altra sua opinione .


Leggi la risposta >>


Turp: problemi post-operatori

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Martedì scorso mio padre si è sottoposto a TURP, però ancora oggi non riesce ad urinare da solo; va poco e con molto sangue. Ieri addirittura gli hanno dovuto rimettere il catetere. Cosa rischia? E come si può risolvere la situazione? Grazie per la vs cortesia


Leggi la risposta >>


Residuo post-minzionale sempre troppo alto

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve. Il 4 aprile 2013 mi è stata fatta una TUIP con due piccole incisioni. Dopo l'intervento il residuo post-minzionale era sempre troppo alto. Oggi 26 aprile dopo 3 o 4 tentativi di svuotare bene la vescica mi è stato riscontrato un residuo di 90 cc. Continuo a prendere il Permixon la mattina e il Mittoval la sera. Avrei due domande. E' corretto che mi si dica che i farmaci che aiutano a svuotare meglio la vescica non vanno presi con un residuo così basso perchè sarebbero controproducenti ??? E' corretto che mi si dica che per fare lo studio videourodinamico debbo aspettare almeno altri 3 mesi ??? Ringrazio di cuore l'urologo che vorrà darmi il suo parere. Distinti saluti.


Leggi la risposta >>


prostata ingrossata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

ho 42 anni e da circa un anno,oltre ad un calo di desiderio e lievi dolori al basso ventre, ho deciso di ripetere gli esami, che avevo già espletato allora, dai quali si evince ancora oggi che la mia prostata e' pari a 4.6cm mentre il mio psa e'pari a 1.60ng/ml. ho pure abbandonato la passione di andare in bici pensando potesse essere la causa di tutto cio'. dovrei fare degli esami particolari? serve assumere licopene o olio di semi di zucca? attendo vs risposta ed anticipatamente ringrazio


Leggi la risposta >>


ipb e' possibile guarirla solo con i farmaci??

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Buongiorno. Dopo aver visionato tutti gli esami sulla prostata ed aver detto i sintomi mi e' stata diagnosticata ipb. E da un anno che alterno diverse cure con omnic alla mattina e ferprost alla sera a mesi alterni, oppure xatral con ferprost o urorec con ferprost,ma appena smetto la cura peggioro. Non metto in dubbio la bravura del dottore che sono in cura, ma secondo voi c'e qualche altra cura per affrontare il problema. Grazie


Leggi la risposta >>


Frequente minzione e alto valore del residuo post-minzionale

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Sono un uomo di 46 anni. Sono anni che urino di frequente, anche più di 10 volte al giorno. Da circa un anno sono in cura presso gli urologi della Repubblica di San Marino. E da circa un mese o poco più sono costante nel prendere il Permixon la mattina e il Mittoval 10 la sera. Il residuo post minzionale è sempre stato molto alto, anche fino a 500 cc e mai sotto i 200 cc . Qualche giorno fà ho avuto una ritenzione acuta d'urina, mi hanno messo il catetere per 8 giorni, e dopo 10 giorni che me lo avevano tolto ho fatto una TUIP il 4 aprile 2013. Sabato 6 e domenica 7 il residuo post minzionale risultava sempre molto alto, circa 370 cc. Oggi, martedi 9, il residuo è di circa 250 cc, dopo vari tentativi di svuotare la vescica. Mi è stato detto che al prossimo controllo previsto per il 26 aprile, valuteranno se darmi farmaci che migliorino la capacità della vescica di svuotarsi. Ma che problema ho ? E' grave ? Quali altri esami mi consigliate di fare ? Potrò mai guarire ?


Leggi la risposta >>


Patologia Benigna della Prostata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Scusate gli errori di italiano. Resido all`estero e vorrei sapere le varia forme per curare la PBP. Che cosa é la embolizzazzione prostatica? Grazie mille. Giovanni


Leggi la risposta >>


come comportarsi con un Adenoma prostatico?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Buongiorno .volevo una vostra opinione in merito ad una ecografia che dice:Vescica reg.pavimento soll.dal settore prostatico centrale.lobo medio di40x37x38 mm residuo post minz.elevato . HO 57 anni sto assumendo OMNIC da 4 mesi ma non trovo molto giovamento specialmente se devo trattenere la minzione per un certo tempo.La flussometria dice:Flusso max 14,3ml/sec vol svuotato 254ml tempo di flusso32sec Il mio PSA oscilla da 1,1 a 1,3 valore rilevato una volta anno per 3anni. premetto che la notte scendo una sola volta verso il mattino per svuotare la vescica e durante il giorno non vado mai piu' di quattro volte in bagno pur bevendo 1.5lt di acqua al giorno.Chiedo cortesemente se mi si prospetta un interveto e se si, che tipo oppure se posso ancora attendere Grazie


Leggi la risposta >>


PREVENIRE LA PROSTATITE CON INTEGRATORI ALIMENTARI

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

CARO DOTTORE MI CHIEDEVO ALLA SOGLIA DEI MIEI 43 ANNI SE UTIZZANDO DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI CI FOSSERO DELLE EVIDENZE CHE MI POTESSERO METTERE AL RIPARO PER QUANTO POSSIBILE DALLA PROSTATITE O DA ALTRE PATOLOGIE AD ESSA ASSOCIATA.PREMETTO CHE ATTUALMENTE NON HO ALCUN DISTURBO E SVOLGO ATTIVITA' SESSUALE REGOLARE.SICURO DI UNA RAPIDA ED ESAURIENTE RISPOSTA LA SALUTO.ALFREDO


Leggi la risposta >>


Prostatite da Enterococcus Faecalis

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve Sono un uomo di 35 anni.Pregressa prostatite da Enterococcus Faecalis su Spermiocultura nel 2011.Effettuati vari cicli di antibiotici.Sempre positività del tampone uretrale Enterococcus Faecalis.Attualmente dopo un periodo asintomatico sono ricomparsi dei dolori.Visita urologica Ospedale Pisa.Diagnosi:Prostata di piccole dimensioni.Consistenza molle. Dolente alla digitopalpazione.No noduli sospetti. Terapia consigliata: -Prostamev 1 cpr/die per 1 mese -Topster: 3 mg – 1 supp/die per 7 giorni Tampone Uretrale -> positivo ad Enterococcus Faecalis Antibiotico: Augmentin 2gr/die per 10 giorni Le terapie consigliate a Gennaio 2013 devo ancora iniziarle. In quanto, prima di effettuare un nuovo ciclo di antibiotici avrei piacere avere un suo parere in merito. Perché non si riesce ad eliminare la presenza dell'enterococcus faecalis? Cosa mi consiglia di fare per risolvere definitivamente la situazione?E' corretto che faccia nuovamente una terapia antibiotica? Grazie


Leggi la risposta >>


Fotovaporizzazione selettiva

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Desidero sapere in quale ospedale della sicila viene praticata la tecnica della fotovaporizzazione selettiva, e se anche questa tecnica da problemi di eiaculazione retrograda.


Leggi la risposta >>


Sintomi

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Buongiorno Dottore, mi chiamo Pietro ed a novembre compiro' 45 anni. Da circa una settimana sento una sensazione di fastidio sotto la pancia, probabilmente una sensazione di pienezza della vescica che pero' non e' uno stimolo ad urinare. E' aumentata la frequenza pero' che ho lo stimolo di urinare e per la maggior parte devo veramente urinare; e' diminuita la quantità di urina essendo aumentata la frequenza, infatti se bevo un po' di più il getto aumenta. Circa sei mesi fa poi, mi capita di avere lo stimolo di urinare ma poi in realtà qualche volta era un falso stimolo. Ho prenotato visita urologica e controllo psa, secondo lei cosa potrebbe essere? Grazie .


Leggi la risposta >>


ipb

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

gentile dottore, ho 50 anni e mi hanno diagnosticato nella transrettale una prostata aumentata di volume (dt4,37,dap 2.83 e dl 4,39 cm) con adenoma (2,0x2,84, residuo post minzione presente. devo preoccuparmi? mi è stata dato xatral 10 e al termine della cura di tre mesi una cura di omnic. chiedo gentilmente la cura è giusta? quando le dimensioni sono tali da preoccuparmi ed organizzarmi per un intervento? Grazie per il prezioso contributo e buon lavoro a tutti voi.


Leggi la risposta >>


Help

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, sono un ragazzo di 28 anni e da 2 mesi mi è stata diagnosticata una ciste prostatica. Ora le chiedo, cosa devo fare per non peggiorare la situazione? ho delle limitazioni e/o una dietà da seguire? è possibile guarire senza intervento chirurgico? meglio evitare la bicicletta? Sicuro di una sua risposta la ringrazio anticipatamente!


Leggi la risposta >>


Prostatite

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

il valore del rap.psa libero/psa legato è di 27,62 cosa vuol dire?


Leggi la risposta >>


consulto

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Buongiorno volevo chiedere un parere riguardo la salute di mio papà. Da tempo riferiva bruciore durante la minzione.Ha eseguito una serie di analisi ed è risultata una prostata di volume aumentato, con diametri 55*57*54 mm,con ipertrofia adenomatesa del lobo medio, ad ecostruttura finemente disomogenea,ad ecogenicità conservata.Contorni non perfettamente regolari.Utile dosaggio psa. Volevo chiedere se c'è una cura per alleviare questo disturbo o necessiterebbe di un intervento? Grazie Isabella Piedimonte


Leggi la risposta >>


info su ipb2

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, ho letto la risposta e volevo sapere anche se il PSA può variare con l'attività sessuale, cioè se faccio un esame di PSA la mattina in cui ho avuto un rapporto, e anche la sera prima, il valore può aumentare? Naturalmente farò gli accertamenti del caso, ma in ogni caso volevo sapere se il valore PSA può essere influenzato da un rapporto sessuale avuto ore prima. Grazie ancora per la risposta.


Leggi la risposta >>


info su IPB

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, cieca 4 anni fa ho fatto il primo esama PSA con risultato 1,57. dopo due anni circa detto valore era salito a 2,57. Quest'anno, con gli analisi di routine per una donazione, ho fatto anche il PSA che è risultato 3,75. Premetto che in passato ho avuto qualche problema infiammatorio (prostatico/vescicale?) e facendo i dovuti accertamenti (eco sia transrettale che non) è sempre risultato un modesto ingrossamento prostatico (faccio molto sport aerobico podismo e per un periodo molta bici da corsa). Attualmente molta più corsa che bici. Ho prenotato per la prosima settimana una eco transrettale. Non mi dilungo oltre. Domanda: è normale che i valori PSA siano saliti così in 4 anni? Cosa mi devo aspettare in futuro? La mia vita sessuale è normale/+ e la mia età è di 55 anni. Grazie in anticipo per una eventuale risposta. Silvio


Leggi la risposta >>


Pagina 5 di 6, 25 elementi su 135 totali (101 - 125)

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |

Partner di Acqua Vitasnella

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

Fondazione SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo