Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

TURP e sterilità

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Gentile Dottore, mio marito ha subito circa due mesi fa,un'operazione di TURP e l'asportazioni di calcoli vescicali. La sua eiaculazione è diventata retrograda. In questi casi c'è una probabilità che una parte del liquido seminale risalga nell'uretra o finisce tutto in vescica? Avete conoscenza di gravidanze avute da mogli di pazienti operati di TURP? Grazie della Sua attenzione.


Leggi la risposta >>


Ipogonadismo

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Quali sono le cause dell'ipogonadismo? grazie


Leggi la risposta >>


varicocele

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Gent. dr. scrivo epr i miei figli: Il primo ha 22 anni ed è stato riscontrato un varicocele di secondo grado: all'esame seminologico tutti i valori a posto tranne la mobilità che risulta al 20,5%: Secondo l'urologo puo' aspettare per l'intervento. Il secondo ha 19 anni con un varicocele di terzo grado e una mobilità del 9%: necessita a parere medico dell'intervento. Desidero sapere: che tipo di intervento perche' c'è chi lo fa all'inguine e chi lo esegeue attraverso il braccio, e se necessita per entrambi, Grazie per la V/S disponibilità Salvatore Gulì


Leggi la risposta >>


silodyx

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

buongiorno con questo medicinale SILODYX dato che quando facio l'amore non esce sperme e una mia impressione nel senso che lo sperme non esce veramente ma se ne va da qualche altra perte per esmpi nella vescica e poi mi sta influezando psicoligicamente di questa cura dopo quattro mesi ne avrò benefici grazie


Leggi la risposta >>


prostatite batterica cronica

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Buongiorno. Mio marito in seguito ad un esito decisamente non buono dello spermiogramma si è sottoposto a visita andrologica da cui è emerso che al testicolo sinistro ha il varicocele,mentre al testicolo destro e alla relativa zona di interesse della prostata ha una forte infiammazione. Il responso è stato di una prostatite cronica batterica. L'andrologo ha consigliato operazione chirurgica per il varicocele e terapia antibiotica per l'infiammazione lasciando decidere a mio marito se intraprendere una terapia antibiotica ad ampio spettro, sperando che funzioni da subito, o se fare prima il test Meares Stamey per individuare il batterio da trattare in maniera mirata. Essendo un esame non proprio simpatico mio marito è molto perplesso. Mi potete consigliare l'iter migliore da seguire in questo caso? Quante probabilità ci sono di curare l'infezione già con gli antibiotici ad ampio spettro senza dover ricorrere al test con massaggio prostatico? Grazie!


Leggi la risposta >>


Fertilità dopo TURP

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Buonasera, vorrei sapere se c'è la possibilità di avere figli per un uomo che ha subito un intervento di TURP e quali metodi e quali strutture sono da contattare. Ho 56 anni ed ho subito l'intervento TURP 6 anni fa e da allora ho eiaculazioni retrograde. Prima dell'intervento ho avuto 2 figli. Grazie. Cordiali saluti


Leggi la risposta >>


concepimento dopo TURP

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

Buonasera, vorrei sapere se c'è la possibilità di avere figli per un uomo che ha subito un intervento di TURP e quali metodi e quali strutture sono da contattare. Il mio compagno che ha 56 anni ha subito l'intervento TURP 6 anni fa e da allora ha eiaculazioni retrograde. Prima dell'intervento ha avuto 2 figlie. Grazie. Cordiali saluti Caterina


Leggi la risposta >>


varicocele e infertilità

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

salve sono un ragazzo di 25 anni ho avuto a che fare col varicocele la prima volta nel 2009 operato chirurgicamente per un III grado, la seconda volta nel 2012 per una recidiva di IV grado a luglio per sclero embolizz... a settembre dello stesso anno (dopo 3 mesi) recidiva di II grado... lo spermeogramma per la prima volta accusa il colpo...vitalita' al 22% (su 40) non so cosa fare e achi rivolgermi... visto che sono andato da un prof l'ultima volta...ormai ho paura... sto perdendo la possibilitàà di avere figli e nessuno mi può aiutare (in soli 3 mesi dall'ultimo intervento sto di nuovo male) non so se nessuno è in grado o se sono io sfortunato..sta di fatto che tutti i medici con cui parlo sminuiscono il problema e intanto qui è sempre peggio... a chi posso chiedere aiuto?


Leggi la risposta >>


fertilità a 62 anni

Argomento: Incontinenza femminile, incontinenza maschile

Domanda

ho 62 anni, desidero un figlio. La produzione di sperma è molto scarsa e di colore giallastro. Non ho infezioni nello sperma. Sono iperteso controllato farmac.te. Dovrei sottopormi a quali esami clinici? Sono sufficientemente riservati? Grazie


Leggi la risposta >>


Pagina 3 di 3, 9 elementi su 59 totali (51 - 59)

| 1 | 2 | 3 | successivo >>

Partner di Acqua Vitasnella

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

Fondazione SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo