Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

Prostata con ecostruttura disomogenea e formazione ipoecogena mediana.

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Ho 65 anni. Da anni soffro di IPB, tenuta sotto controllo con una adeguata alimentazione e controllo annuo del PSA libero e totale (sempre a norma). Recentemente però ho avuto un'improvvisa recidiva che mi ha provocato svariati disturbi in tutto l'addome. Ho fatto quindi una eco dell'addome della quale riporto le parti più salienti. Milza in sede,nei limiti; in sede parailare si evidenzia una formazione isoecogena di circa 14 mm compatibile in 1° ipotesi con isolotto di milza accessoria. Reni in sede; al rene sx calcolo caliceale infer.a ca 5 mm (per questo l'ecografista mi consiglia di non fare nulla). Prostata, valutata mediante approccio ecografico sovrapubico,in sede, ha dimensioni di circa 49x33x35 mm, peso ca 30-32 gr, presenta ecostruttura disomogenea con una formazione ipoecogena mediana, in 1° istanza riferibile ad adenoma, e lieve obulazione del profilo sx, meritevole di controllo clinico. Non segni di ascite. Gradirei il Suo parere e cosa fare. Grazie.


Leggi la risposta >>


problemi alla prostata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Ho 53 anni in seguito ad ecografia mi è stata riscontrata un'area ipoecogena periuterale del diametro di 21 mm.in una prostata dal diametro traverso di 48 mm. (sospetto adenoma prostatico o esiti di prostatite). Hanno riscontrato la presenza di 2 calcoli al rene sinistro con ranelle in entrambi i reni. Da due giorni avverto una sensazione di irritazione delle vie urinarie senza al momento presenza di bruciore all'atto della minzione.


Leggi la risposta >>


Si può curare la prostatite cronica?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Soffro da 8 anni di prostatite cronica abatterica e vorrei sapere se a milano e dintorni vi sono medici o strutture ospedaliere che curano questa patologia con risultati positivi. Ad oggi non sono riuscito ad avere una cura efficace e soffro di continue infiammazioni e malesseri. Mi potreste dare dei consigli sulle cure che devo intraprendere e sulle strutture ospedaliere. Grazie


Leggi la risposta >>


prostata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

esito dell'ecografia dimensione prostatica 4.99X4.15X4.07 cm e volume di 44.1 ml. adenoma centrale 2.04 cm., che ionmpronta il paqvimento veswcicale.quadro ecostrutturale disomogeneo per la presenza di piccole aree di sviluppo ghiandolare e lacune anecogene, di cui la max alla zona centrale destra di 1.1cm capsula conservata vescichette seminali nei limiti. vorrei gentilmente sapere più semplicemente del mio male e quale terapia farmacologica fare,sempre, oppure a periodi alterni. grazie.


Leggi la risposta >>


IPB

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

PSA 4,5 ng/ml, PSA libero 0,53 ng/ml, RATIO 0,12 DA ECOGRAFIA RENALE VESCICALE E PROSTATICA TRANS RETTALE diamentri prostatici: 52x31x40 mm. Volume stimato circa 32 ml. adenoma centrale di modesta entità che deforma lievemente il profilo del collo vescicale. ecostruttura interna lievenmente disomogena in assenza però, di aree francamente sospette per displasia ghiandolare. TERAPIA: AVODART + PROSTADEP dopo 6 mesi di cura, PSA 3,34 ng/ml, PSA libero 0,31 ng/ml, RATIO 0,09 chiedo cortesemente se questi valori di PSA sono anomali dopo una cura di 6 mesi con "avodart" e se si possono escludere patologie più serie. grazie.


Leggi la risposta >>


Consiglio su farmaci.

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, sono un uomo di 63 anni e mi è stata diagnosticata la patologia benigna della prostata. Ho da qualche tempo problemi ad urinare e il mio medico mi ha prescritto le Difaprost. Non ho grossi risultati e vorrei chiederle se ci sono farmaci più efficaci. La ringrazio Saluti


Leggi la risposta >>


curare una prostatite cronica

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Ho 60 anni.Psa con decorso in lievitazione per 18 mesi(6,41; 6,01; 7,54; 7,17; 7,82) malgrado bombardamento con antinfiammatori e diversi antibiotici e urorec). Nel frattempo due biopsie negative.Eco Trans: adenoma 40, non aree sospette. Poi 4 mesi fa Psa 3,3 e ora 5,3,( unico trattamento topster supposte).Intanto continuo ad avere vaghi dolori in zona sovrapubica e anale e minzione spesso ipovalida. Sono sfiduciato. Mi orientate verso una terapia mirata ? grazie.


Leggi la risposta >>


risposta.

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Gent. dott Novara, grazie. Le rispondo: ho 47 a. 6/12: per flusso urinario stentato faccio esami che escludono infezioni e evidenziano parametri uroflussometrici inferiori alla norma; 10/12: inizio a assumer terazosina 2mg/die che migliora lievemente il disturbo soggettivo e i parametri flussometrici; 11/12: nel sospetto di infiammazione prostatica aggiungo a Terazosina Serenoa R. per 3 mesi che non modifica i sintomi; 7/13: nel sospetto di disturbo dissinergico faccio visita neurologica, RM encefalo e spinale che non evidenzia patologie. Non ho familiarità col diabete, non ho disturbi neurologici. Da alcuni mesi soffro di polientesite da definire. 7/13: nel sospetto d'ostruzione uretrale eseguo cistouretrografia retrograda e minzionale, con esito che le ho esposto nella mail precedente. 10/13: Eseguo PSA (esito 0,42). 10/13: ispezione rettale, prostata nella norma. 10/13: eseguo esame urodinamico invasivo, con esiti che le ho esposto nella mail precedente. Inizio Sylodix 8 mg/die.


Leggi la risposta >>


Esito esame urodinamico invasivo.

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Chiedo vs. parere sul seg. caso. 7/'13: nel sospetto di ostruzione uretrale eseguo cistouretrografia retr. e minz., il cui esito: uretra prostatica presenta aspetto lievemente assottigliato. Regolare il calibro dei restanti tratti dell'uretra, senza evidenti lesioni stenosanti. Vescica distesa e a pareti regolari, riceve lieve impronta prostatica sul fondo. Assente residuo post minzione. 10/13: eseguo esame urodin. invasivo con i segg. esiti: Cistomanometria-Riempimento: Detrusore iperattivo idiopatico Sensibilità normale Capacità normale (325 ml) Compliance normale. Svuotamento: curva continua flusso ridotto (Qmax 6 ml/sec) pressioni detrusoriali elevate (pdetQmax) RPM: scarso (30 ml). Diagnosi urodinamica: Iperattività detrusoriale. Ostruzione cervico uretrale severa (classe V). Cordialmente, F. Chimenti


Leggi la risposta >>


diverticolo vescicale di cm7 che non si svuota dopo minzione.

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

mio marito di anni 73, gia' sottoposto ad intervento laser KTP per ipertrofia prostatica,in atto all'eco: ritenzione cronica di urina>100 cc ,vescica repleta a pareti irregolari per la presenza a dx di voluminoso diverticolo >7cm che non si svuota, Urinocoltura negativa,es. urine:proteine 30,00 mg/dl,emazie 10-20 leucociti 60-100 p.c.m.Iniziale demenza in terapia con Lizidra .Mi consigliano intervento chirurgico di diverticulectomia e resezione del colo vescicale di completamento.Mi preoccupa l'anestesia per via della seconda patologia ... Se non si dovesse operare le conseguenze sono peggiori del male? Grazie dei consigli. L.Bellina


Leggi la risposta >>


Difficoltà ad urinare

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Ho 49 anni ed ho difficoltà ad urinare da 8 mesi.Sto prendendo teraprost 5 mg con risultati non soddisfacenti,inquanto devo comprimere la vescica per una urinazione completa.Ho fatto le analisi del psa ed è risultato 0,59 mg/ ml.Cosa devo fare? La ringrazio anticipatamente per una eventuale risposta.


Leggi la risposta >>


effetti collaterali omnic

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Da qualche settimana ho la sensazione di avere rigurgidi ed ho la sensazione di gonfiore alla gola,ma non ho fastidi evidenti. Può essere dovuto al fatto che da qualche anno prendo quotidianamente l'omnic?


Leggi la risposta >>


esiste una cura definitiva?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, ho 48anni e da circa 5 soffro di disturbi apparato urogenitale, bruciore continuo al tratto ureta bisogno frequente di svuotare la vescica, dolore continuo zona perineale e sovrapubica, ad un controllo risulta una lieve ostruzione al collo vescicale , alle analisi nessuna infiammazione batterica, la prostata leggermente ingrossata. Mi curo solo con serenoa e omnic , ma nessun miglioramento, Cosa posso fare per uscire da questo incubo?


Leggi la risposta >>


Dopo operazione TURP può' riformarsi?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Sono stato operato 4anni fa' , e adesso mi è stato diagnosticato di nuovo IPB , si può curare o bisogna fare nuovo intervento? Grazie


Leggi la risposta >>


Ipertrofia prostatica benigna

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Da quasi 10 anni curo l'ipertrofia prostatica benigna - da circa un anno uso come terapia "Avodart 0,5 mg" e "Urorec 4 mg" - ma essendo che prendo altre pillole vorrei fare a meno di queste. C'è la possibilità di bruciare la prostata con il laser qui a Catania ? oppure cosa potrei fare. Grazie


Leggi la risposta >>


prostata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

ogni notte mi sveglio 2/3 volte per andare al bagno,nonostante da 3/4 anni prendo una capsula di Tamsulosina 0,4 mg


Leggi la risposta >>


urinare spesso

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

mi sembra di avere tre testicoli e durante la notte deveo andare spesso a urinare almeno tre volte


Leggi la risposta >>


terapie sostitutive intervento TUR disostruttivo

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

gentilissimi dottori, abito a Taranto ed ho 54 anni, dal 2007 ho cominciato ad avere sintomi di IPB ed assumere l'URODIE ogni sera. Oggi, a distanza di tempo è notevolmente aumentata la difficoltà di minzione e dopo l'ennesima visita urologica il medico mi ha prescritto una terapia con FERPROST e OMNIC 0,4 mg per tre mesi. terminata la cura senza nessun miglioramento mi ha consigliato l'intervento TUR disostruttivo. Volevo sapere se c'è la possibilità di un'altro tipo di terapia in modo tale che si possa evitare l'intervento e se ciò non fosse possibile un consiglio su quale centro affidarmi. attendo con ansia una risposta. GRAZIE


Leggi la risposta >>


Cosa posso fare

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

HO problemi di iperattività della vescica. Di notte mi sveglio 3 volte per urinare. Di giorno ogni 2 ore. La diagnosi è IPB. Ho fatto cure con medicinali senza risultato apprezzabile. Sono andato al Niguarda senza risultato apprezzabile, con la conclusione che si dovrebbe provare con un pace maker. Prima di ridurmi a farlo vorrei provare ancora se riesco e ridurre/risolvere il problema, che condiziona pesantemente la vita mia e quella sociale. Potete indicarmi cosa posso provare? Grazie Guglielmetti Giuseppe


Leggi la risposta >>


Laser o Turp per IPBenigna?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

c.a. Dott.Novara Salve dottore mi permetto di riscriverle per chiederle visto che mio padre dovrebbe essere operato per IPBenigna.Vorrebbe eseguirla ,se riusciamo, con il Laser (verde, thulium etc..)anche perché in trattamento con cardiospirn ma un urologo c'è l'ha sconsigliata...perché anche se ha minori problemi intra e post operatori lui preferisce la TURP..lei cosa consiglia?mio padre ha 75 anni e psa è ok.saluti e grazie


Leggi la risposta >>


prostata

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

ogni notte mi sveglio 2/3 volte per andare al bagno,nonostante da 3/4 anni prendo una capsula di Tamsulosina 0,4 mg


Leggi la risposta >>


Scientifica

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Buongiorno, sono un paziente come tanti e faccio il giornalista. Volevo sapere se, dopo le dichiarazioni del professor Richard Ablin del 2010 che ridimensionava molto l'uso del Psa da lui inventato per la prevenzione oncologica, anche voi della Società aveva avuto dei ripensamenti sull'uso di questa analisi che comunque vedo prescritta come prima almeno dai medici che ho contattato io. Grazie tante.


Leggi la risposta >>


prostatite

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Sono un Medico. Da diversi anni soffro di prostatite. Sino a circa un anno fa le riacutizzazioni le ho trattate in maniera efficace da un punto di vista sintomatico con brevi cicli di levofloxacina. Da dicembre la sintomatologia non trova alcu giovamento da cicli di antibiotici . La spermiocoltura per due volte è risultata positiva per E.coli e Enterococcus fecale con carica di 3000 UFC/ml. L'enterococco è resistente ai chinolonici. L'unico farmaco a cui entrambi i batteri sono sensibili è la nitrofurantoina, che sto assumendo da pochi giorni, e a dire il vero, con modesti risultati. So che la nitrofurantoina non ha grosse possibilità di penetrazione nel tessuto prostatico. Aspetto un vostro consiglio.


Leggi la risposta >>


Laser Verde Ipb

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

Salve, per mio padre volevo sapere a Roma e regioni limitrofe (oltre al Sant'Andrea) in che ospedale viene eseguito l'intervento Laser-Verde per la patologia di ingrossamento della prostata.Saluti e grazie!


Leggi la risposta >>


meglio dudasteride o finasteride?

Argomento: Diverticoli dell’ uretra, fistole urinarie

Domanda

0.5 mg contro 5 mg isoenzima tipo 1 e 2 meno dosaggio piu' efficace?


Leggi la risposta >>


Pagina 3 di 6, 25 elementi su 135 totali (51 - 75)

| 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |

Partner di Acqua Vitasnella

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

Fondazione SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo