Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

rimedi e cure

Argomento: Vescica neurologica, vescica iperattiva

Domanda

Fino alle 17 urino circa 5 volte con emissione normale di urina. Dalle 17 alle 20 la mia vescica si scatena e urino circa 6 volte con flusso abbondante. Dopo le 20 urino altre 3-4 volte a seconda di quello che mangio per cena, se mangio insalata e frutta le diuresi aumentano e sono imperiose e lo stesso vale per la nicturia che oscilla da 1 a 3 volte. Ho 62, anni sono in buona salute, faccio sport tutto l'anno, credo di essere normo peso alto 1,80 e peso 92 kg. Questi problemi me li porto appresso dall'adolescenza, però da circa un paio d'anni si è aggiunta limpellenza e l'urgenza, specialmente dopo le ore 17 della minzione. Sono reduce da un intervento al colon per carcinoma da circa 2 anni e quindi ogni sei mesi faccio esami di rito e i valori sono tutti a posto. Adesso ho deciso di reagire perchè questa schiavitù urinaria è quasi in validante e quindi Vi chiedo come intervenire per rimuovere il problema anche con l'intervento chirurgico. In attesa cordiali saluti.


Leggi la risposta >>


chirurgia robotica o a cielo aperto

Argomento: Vescica neurologica, vescica iperattiva

Domanda

Salve vorrei delle informazioni in merito alla patologia diagnosticata a mio padre. Allora, 61 anni, adenocarcinoma prostatico gleason 9 (5+4) su 7(6 a dx e 1 a sx) dei 9 frustoli prelevati durante la biopsia. Psa totale 5.95. Abbiamo già programmato un'intervento a firenze, presso l'ospedale San Giovanni di Dio, nella clinica urologica diretta dal dott. Stefanucci, che eseguirà personalmente l'intervento. Mio padre verrà sottoposto ad una prostatectomia radicale a cielo aperto, senza nerve sparing, e successive sedute di radioterapia. Volevo sapere se, secondo voi, esistono i presupposti per un approccio con la chirurgia robotica, o se possono coesistere altri approcci terapeutici, per esempio la tecnica nerve sparing o la radioterapia durante l'intervento. Il dott. Stefanucci, data l'elevata aggressività di questo adenocarcinoma, ha sconsigliato altri tipi di terapie. Vi ringrazio nuovamente, Christian


Leggi la risposta >>


tipo di intervento per adenoma prostatico

Argomento: Vescica neurologica, vescica iperattiva

Domanda

Buongiorno, ho 63 anni e nel 2006 sono stato operato di ipertrofia prostatica con TURP. Oggi mi viene diagnosticata una "recidiva di adenoma prostatico centrale" e consigliato un nuovo intervento (PSA totale 1,75 ng/ml - PSA libero 0,61 ng/ml - rapp PSA lib/tot 0,35). Avendo appreso che è praticato un intervento alternativo alla TURP tramite laser di HoLEP che dovrebbe evitare severe complicanze post-operatorie, vorrei conoscere l'opinione di codesta Società in merito e, se possible, un presidio vicino alla mia città (Pescara) ove si pratica detto intervento. Vi ringrazio e porgo i migliori saluti.


Leggi la risposta >>


Pagina 3 di 3, 3 elementi su 53 totali (51 - 53)

| 1 | 2 | 3 | successivo >>

Partner di Acqua Vitasnella

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

Fondazione SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo