Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Medico Risponde

Stampa

Medico Risponde

ematuria frequente

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Buon giorno, ho 85 anni, dopo due anni di ripetuti episodi di ematuria con conseguenti visite urologiche presso l'ospedale di Bolzano, il 15/12/17 in seguito a biopsia mi è stato diagnosticata tumore vescica maligno (CIS), in seguito mi è stata praticata terapia con instillazione BCG settimanale con esito favorevole, ora sto proseguendo con la stessa terapia mensile tuttavia continuano gli episodi di ematuria tali da dover spostare le date di instillazione, i medici dicono che alle volte questo succede per il fatto che la membrana vescicale in seguito alla terapia si presenta più delicata, ma essendo questi fenomeni a mio modesto parere troppo frequenti, ogni 3 o 4 giorni, sono piuttosto allarmato. Gradirei il Vs. autorevole parere, grazie


Leggi la risposta >>


Piccoli coaguli nelle urine

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Gentili Dottori,l'anno scorso ho subito un intervento di cistectomia radicale.Ho una neovescica ortotopica.L'altra mattina,siccome controllo spesso il colore della urine,ho notato due piccoli grumi di sangue.Spaventata,ho chiamato l'urologo che mi ha prescritto la citologia urinaria.Leggo che quest'esame si fa per notare la presenza di cellule neoplastiche.Mi devo preoccupare perché potrebbe essere una recidiva?Anche un mese e mezzo fa,pulendomi ho notato lo stesso fenomeno.ho fatto una risonanza magnetica due settimane fa e sembrava fosse tutto ok.Ora la mia mente è già andata oltre.


Leggi la risposta >>


Frequente ematuria

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Ho 85 anni, in seguito a biopsia vescicale mi è stato diagnosticato un piccolo CIS trattato successivamente con BCG settimanale che ha dato buon esito favorevole, sto ora proseguendo con il trattamento mensile, tuttavia mi si presentano frequenti episodi di macro ematuria, in specie dopo sforzi o permanenza prolungata in posizione seduta con gambe accavallate, i medici che mi stanno seguendo addebitano questo a conseguenze della recente biopsia oppure alla precedente operazione TURP avvenuta però nel 1991, la cui cicatrice appare delicata e sfrangiata, non essendo nessuna altra causa evidente, chiedo cortesemente il Vostro parere


Leggi la risposta >>


IO PENSO CHE L'ESITO DELL'ESAME SOTTODESCRITTO SIA TREMENDO.CHE COSA PENSA L'ESPERTO

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

URETROCISTOSCOPIA RECENTISSIMA:SI RILEVA LA PRESENZA DI COLLO VESCICALE RILEVATO E DI TERZO LOBO PROSTATICO IPERTROFICO ED OSTRUENTE.VESCICA DA SFORZO,RICOPERTA DA MUCOSA ROSEA SU TUTTO L'AMBITO ECCETTUATA AREA PERETE LATERALE SINISTRA,(SOPRA OSTIO SINISTRO)CARATTERIZZATA DALLA PRESENZA DI LESIONE PIATTA RICOPERTA DA FRANGE MULTIPLE DI CIRCA 1 CENTIMETRO DI DIAMETRO MERITEVOLE DI CARATTERIZZAZIONE BIOPTICA.


Leggi la risposta >>


calcolo alla vescica

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

buongiorno, che complicazioni possono sorgere nella rimozione di un calcolo alla vescica di 2,5cm.ho 53 anni,esami prericovero ok, soggetto sano. grazie


Leggi la risposta >>


richiesta informazione

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

salve, vorrei gentilmente chiederle se e' possibile avere una consultazione per email riguardo mio papa' che ha effettuato una Turb bt inizialmento fatto esame citologico urine che e' risultato sospetto poi tac con presenza di lesione papillare superficiale sottoposto quindi a Turbt il 4 maggio 2018 e il 17 maggio arrivato esito istologico che dice: Frammenti di carcinoma uroteliale di alto grado (g2-g3) con invasione del tessuto connettivo sottoepiteliale (materiale parzialmente alterato per fenomeni di elettrocuzione). Ora gli hanno detto principalemte di fare cicli d istillazione endovescicale 6 ISTILLAZIONI, e l altra opzione e' di fare un RE-TURB... A sto punto mio papa' non sa che strada prendere visto che ci sono stati due opzioni... Lei a suo parere cosa mi consiglierebbe? Gli hanno detto che lo chiameranno all inizio di Giugno per RE turb. E' corretto farla? Grazie Saluti Faby


Leggi la risposta >>


CHE ASPETTATIVE DI VITA SI HANNO CON IL TUMORE ALLA PROSTATA

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Gentile Professore, Mi chiamo Franco e ho appena compiuto 60 anni. Lo scorso anno sono stato operato a cielo aperto di asportazione di una parte della prostata per volume ingrossato. Premetto il PSA era a 70, fatti precedenti biopsie negative. Da dire che mio padre e' stato operato di tumore alla prostata. Comunque da controlli poi sul Adenoma esportato sono risultate cellule tumorali con GL 7 .Ho fatto scintigrafia ossea appena avuto il risultato ed e' apparsa negativa,PET con Colina, presentava due picoli noduli lato dx. Ho fatto Radio 30gg abbinato alla Ormone Terapia. Fatta RMI i due linfonodi sono spariti.La Radioterapia mi ha comunque dato parecchi disturbi intestinali che a tutt'oggi dopo 5 mesi ancora accuso, con anche una piccola ulcera all'ano. Finita Radio e continuo Ormoneterapia il PSA e' adesso a -00.03 con testosterone a 00.3 . La mia domanda e' che aspettative di vita si hanno in queste condizioni. Grazie. Franco


Leggi la risposta >>


Incontinenza fecale dopo TURV

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Buonasera, il 19 Aprile, mio padre, Carletti Agostino, è stato sottoposto a TURV con anestesia spinale per l'asportazione di polipi alla vescica. Il 24 Aprile è stato dimesso e dopo un paio di giorni sono iniziati episodi di incontinenza fecale che sono via via diventati sempre più frequenti, in particolare la sera e la notte quando si ripetono ogni 30-60 minuti. Vorrei sapere, cortesemente, se è possibile che ciò dipenda dall'intervento fatto, dall'anestesia che ha determinato la lassità dello sfintere o se è possibile che sia stato lesionato lo stesso o qualche nervo ad esso connesso e cosa fare, perché la situazione sta diventando davvero grave, in particolare per mio padre. Grazie dell'attenzione e, sperando in una Vostra risposta, Vi invio i miei più cordiali saluti, Roberta Carletti


Leggi la risposta >>


Frequenza della minzione

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Ho 50 anni. Nella notte di devo alzare per andare in bagno, quindi il sonno viene interrotto. Durante la giornata ho una frequenza, per la minzione, di una volta in un'ora. Vorrei avere indicazioni per migliorare la situazione o se devo fare una visita urologica. Grazie


Leggi la risposta >>


Valori PSA elevati

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Salve mio padre ha 72 anni e nel mese di ottore 2017 aveva i seguenti valori di psa: psa tot. 4.91 psa libero 1.09 rapporti 22%. Ha eseguito visita urologia con esplorazione retta le che ha rilevato una prostata ingrossato ma senza nodularita' rilevabili. Ha ripetuto gli esami a 6 mesi secondo l'indicazione dell'urologo e sono:psa tot 6.19 e psa libero 1.05. Ho paura che possano essere indicativi di malattia. Come possono essere interpretati e quali sono gli ulteriori accertamenti? Grazie


Leggi la risposta >>


sospetto tumore prostata

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Gentilissimo prof.Marco Borghesi, grazie per la risposta e preciso che sia rmr che biopsia son eseguite in ospedale DAL CAPO DEL REPARTO RADIOLOGIA,preciso e'la prima biopsia e il referto per essere esatto dice area di diffusa e disomogenea ipointensita periferica basale e medioghiandolare sinistra di 24x18mm con scomparsa di clivaggio verso la regione adonematosa che raggiunge la capsula senza superarla.la lesione presenta modesti segni di restrizione nella diffusione dell'acqua valutata in dwi e nella mappa adc la lesione presenta iperimpregnazione nella perfusione dinamica DCE con rapido wash e dicreto wash out valutazione pirads 4 su base funzionale e 5 su base dimensionale con probabilita dimalignità elevata.No tumefazioni linfonodali, no significative altreazioni scHeletriche, nulla a carico delle vescichette.la biopsia invece dice microfocalita da adenocarcinoma acinare 4 campioni di 16mm 3 neg. 1 pos in 0,5mm gleason 3+3 grado gruppo 1.Vorrei ripetere biopsia e rmn che dice?


Leggi la risposta >>


sospetto tumore prostata

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

salve, ho eseguito RMmultiparametrica che evidenzia area di diffusa e disomogenea ipointensità in T2 nella regione medioghiandolare di sinistra di 24x14mm con valutazione pirads 4 - 5 con alta proobalita di malignità. eseguita biopsia mira modalita fusion con prelievo di 4 frustoli di 16mm ciascuno e solo uno in una parte di mm 0,5 gleason 3+ 3 stadio gruppo1,rileva microfocalita adenocarcinoma. urologo dice che le cose non sono chiare perche un pirads 5 non può avere una bipsia 3+ 3 , quasi a non fare niente e quindi vuole ripetere tutto in quanto convinto che sia valida rm e quindi cercare il tumore aggressivo. che ne pensa? premetto ho psa totale 3.80 e livero 13..sintomi nessuno.che mi consiglia?? devo ritenere davvero biopsia errata?? o forse con solo 4 prelievi pur se mirati alla lesione non tanto sicura???


Leggi la risposta >>


sospetto tumore prostata

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

salve, ho eseguito RMmultiparametrica che evidenzia area di diffusa e disomogenea ipointensità in T2 nella regione medioghiandolare di sinistra di 24x14mm con valutazione pirads 4 - 5 con alta proobalita di malignità. eseguita biopsia mira modalita fusion con prelievo di 4 frustoli di 16mm ciascuno e solo uno in una parte di mm 0,5 gleason 3+ 3 stadio gruppo1,rileva microfocalita adenocarcinoma. urologo dice che le cose non sono chiare perche un pirads 5 non può avere una bipsia 3+ 3 , quasi a non fare niente e quindi vuole ripetere tutto in quanto convinto che sia valida rm e quindi cercare il tumore aggressivo. che ne pensa? premetto ho psa totale 3.80 e livero 13..sintomi nessuno.che mi consiglia?? devo ritenere davvero biopsia errata?? o forse con solo 4 prelievi pur se mirati alla lesione non tanto sicura??


Leggi la risposta >>


info su HIFU Ablatherm

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Buongiorno, qual'è l'efficacia, la sicurezza del trattamento di un tumore prostatico tramite HIFU Ablatherm? Ci sono effetti collaterali tipo incontinenza o disfunzioni sessuali? Cordiali saluti Tommaso


Leggi la risposta >>


TAC vescica

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Gent.le Dottore, mio padre: 74 anni, PR + linfoadenectomia a gennaio 2018. PET-colina pre-intervento:accumulo tracciante solo prostata. Istologico post-intervento: adenocarninoma acinare e duttale.Score di Gleason:4+3. Stadiazione istopatologica: pT2 pN0 (0/33) R0. 4 settimane dopo l'intervento mio padre è stato ricoverato con febbre alta e dolore/gonfiore gamba sx per linfocele. Ha effettuato TAC addome con m.d.c. con questo esito: in fossa iliaca sx presenza di raccolta fluida con pareti dotate di enhancement contrastografico. Vescica normoespansa, con irregolare ispessimento delle pareti, di maggiore entità in sede laterale sx dotata di enchancement contrastografico (34x11mm). Fegato di volume e profili regolari. Nel lobo sx due minute formazioni ipodense non caratterizzabili per le ridotte dimensioni. Linfonodi ingranditi sospetti in sede inguinale SN. Volevo chiedere un parere in merito al quadro vescicale, le minute formazioni al fegato e i linfonodi sospetti. Grazie


Leggi la risposta >>


Esito biopsia

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Salve, ho fatto biopsia prostatica per un nodulo. la risposta: Frustoli agobioptici di prostata con otricoli dilatati rivestiti da epitelio iperplastico mucosecernente e con iperplasia della componente leiomuscolare (A-F). Grazie per l'eventuale chiarimento


Leggi la risposta >>


CANCRO PROSTATA

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

23/9/16 FATTO BIOPSIA PER PSA 4,16.REFERTO ISTOLOGICO 26/10/16 TUMORE PROSTATA, GLISON SCORE 6(3+3)E' NECESSARIA ASPORTAZIONE GHIANDOLA STESSA O SUFFICENTE SORVEGLIANZA ATTIVA? SOTTOSCRITTO TEME INTERVENTO CHIRURGICO PER DIABETE, RETTO COLITE ULCEROSA, IPERTENSIONE ARTERIOSA DUE BY-PASS CORONARIE PER ATERO SCLEROSI. SE PROPRIO NECESSARIO POSSO SOTTOPORMI INTERVENTO PROSTATECTOMIA? SORVEGLIANZA ATTIVA CHE STO FACENDO CONSISTE NEL FARE OGNI 6 MESI RMN MULTIPARAMETRICA E ANALISI SANGUE COME A FINE PAGINA.DALLE 2 RMN RISULTA FLOGOSI CRONICA ANZICHE' TUMORE;COME MAI?DI COSA SI TRATTA IN REALTA'?TALI CONTROLLI SONO SUFFICENTI PER TENERE SOTTO CONTROLLO LA MALATTIA? DA SCINTIGRAFIA 2 ANNI FA NON METASTASI, CON IL TEMPO PUO' AUMENTARE AGGRESSIVITA' E QUINDI PRODURRE ANCHE METASTASI? PSA TOTALE: TESTOSTERONE: 19/12/16 2,63 7,00 (LIBERO) 1/2/17 2,41 - 8/3/17 3,25 - 21/7/17 3,67 10,00 (LIBERO) 24/1/18 3,17 4,92 (TS-TOTALE)


Leggi la risposta >>


RMmp o petacolina?

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

buongiorno,71 anni, KP G3+4,PSA2010:4,2010:8. Sospetta infiltrazione capsula e vescicole. RT+OT:2011/14, PSA 0.01,dal 2014 al 18 PSA:.09,035,052,048.060.052,0.70. EkoTR 2018: (44x35x54mm vol.36cc)ecostruttura grossolonamente disomogenea. Sede periferica post.dx. area fortemente ipoecogena di10x8mm suggestiva di ripresa locale, anche x incremento improvviso psa. Vescicole ipotrofiche + a ds. residuo pm assente. IPB centrale con sintomi. Quale verifica piu indicata RMmP o TACpetcolina? e' vero Tac genera falsi positivi in presenza infiammazioni? grazie in anticipo.


Leggi la risposta >>


RMmp o petacolina?

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

buongiorno,71 anni, KP G3+4,PSA2010:4,2010:8. Sospetta infiltrazione capsula e vescicole. RT+OT:2011/14, PSA 0.01,dal 2014 al 18 PSA:.09,035,052,048.060.052,0.70. EkoTR 2018: (44x35x54mm vol.36cc)ecostruttura grossolonamente disomogenea. Sede periferica post.dx. area fortemente ipoecogena di10x8mm suggestiva di ripresa locale, anche xincremento improvviso psa. Vescicole ipotrofiche + a ds. residuopm assente. Quale verifica piu indicata RMmP o TACpetcolina? grazie in anticipo.


Leggi la risposta >>


Consiglio - tumore alla prostata

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Soffro da una diecina d’anni di ipertrofia prostatica in trattamento con Prostide 5mg. e Xatral 10mg. al giorno. Nel 2015 ho avuto un infarto. A Gennaio 2018 ho controllato i valori del PSA e risultano PSA TOT.8,19 e PSA LIB.0,81.L’urologo che mi segue mi ha consigliato di fare una biopsia prostatica con 25 prelievi che ha dato come diagnosi “Adenocarcinoma della prostata con aspetto mucinosi (A) in frustoli ago bioptici con otricoli dilatati rivestiti da epitelio iperplastico mucosecernente e con iperplasia della componente leiomuscolare (A-H) e con focolaio di neoplasia intraepiteliale di alto grado ( HG-PIN) (B).” Score di Gleason:3+4 L’urologo mi ha sconsigliato, vista l’età, ho 76 anni, di fare l’intervento per togliere la prostata, ma piuttosto di fare della Radioterapia (sono in attesa di fare la Tac addominale con Mdc e la Scintigrafia ossea). Lei cosa ne pensa? il Suo parere è prezioso per me!! Grazie di cuore. Cordialmente.


Leggi la risposta >>


PSA abbassato e risonanza positiva

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Buongiorno dottore, all'età di 47 anni ho eseguito test PSA tot (valore 2,53 ng/mL) e visita rettale risultata positiva ("prostata di consistenza aumentata a destra"). Non ho particolari disturbi della minzione. Passati due mesi ho ripetuto il test del PSA tot (valore sceso a 0,91 ng/mL) ed eseguita la risonanza magnetica multiparametrica risultata positiva ("L'esame documenta una lesione francamente sospetta in senso evolutivo in zona periferica base mediale a sinistra ad asse di 9 mm. PI-RADS= IV. sede: PZpl a sx"). Specifico che gli esami del PSA sono stati fatti entrambi nello stesso ospedale. Volevo chiederle che cosa indicherebbe la diminuzione del PSA da 2,51 a 0,91 nel giro di due mesi alla luce dell'esito della risonanza.


Leggi la risposta >>


Recupero funzioni sessuali

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Salve, Vorrei sapere se dopo una operazione di tumore alla prostata radicale è possibile ricostruire i nervi / la prostata per recuperare le funzioni sessuali. L operazione è stata fatta 2 anni fa Se è possibile in italia dove si fa?? Attendo vostra risposta Grazie e cordiali saluti


Leggi la risposta >>


tempistica controlli in sorveglianza attiva

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Buongiorno, ho 62 anni, operato per turp in nov. 2017 con green laser, prima dell'intervento eseguita biopsia random per prostata infiammata; su 37 frustoli prelevati, individuato (su un solo frustolo) focolaio di adenocarcinoma acinare con gleason 3 - 2 = 5. Eseguita risonanza magnetica multip. al IEO di Mi., riscontrata una alterazione diffusa (pi rads 2), con estensione extra capsulare molto poco probabile (ECE score 1). Vescicole nei limiti. Psa 2/1/2018 4,64 (rapp. tot/free 11,4%) psa 18/01/2018 1,65 ( " " " 18,18%) E' corretta sorveglianza attiva? Se si, quali esami e in quali tempistiche? Grazie


Leggi la risposta >>


opportunità biopsia

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

ho 61 anni. da circa 15 anni rilevo un PSA altalenante ma in costante crescita tendenziale. l'ultimo valore è 4,88 - il ibero = 10%. le visite ed ecografie eseguite hanno sempre evidenziato una prostata di dimensioni piccole e priva di noduli. ora l'urologo mi ha chiesto di effettuare una biopsia, indicando come non opportuna la RMmp. è corretto ricorrere ad un esame invasivo (?) per disturbi di minzione che controllo con Permixon anche se ultimamente ho il sospetto di un effetto sulla capacità erettiva. è vero che eseguire la RMmp non esclude successive biopsie? non ho familiarità di tumori alla prostata. Grazie


Leggi la risposta >>


Biopsia da effettuare?

Argomento: La Vescica (incontinenza urinaria, tumore della vescica, altre malattie della vescica, tumore dell'uretra)

Domanda

Mio marito ha 48 anni. Fa molto sport, l'ente mountain bike. A settembre ha avuto febbre alta(40) e, in seguito ad ecografia al basso ventre il dottore gli ha dato come terapia ciproxin. Ad inizio gennaio , in seguito a donazione del sangue, in base alle analisi il valore del psa risultava di 5,56 con rapporto con psa free di 8. Dopo aver eseguito ecografia rettale con presenza di due piccole calcificazioni di colore bianco alla prostata, è stata effettuta terapia antibiotica con bactrim per 10 gg. A 15 gg dall'ecografia nuove analisi con psa totale 7,73 e rapporto con psa free 7. Esame urine e urinocoltura negativi. Hanno consigliato una biopsia. È la cosa giusta da fare o si devono attendere altre analisi per valutare l'andamento del psa?


Leggi la risposta >>


Pagina 1 di 16, 25 elementi su 384 totali (1 - 25)

<< precedente | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |

Partner di Aquauro

Fondazione SIU

SIU LIVE 2017

Portale FAD SIU

FutUro

Urologo Risponde

Trova Urologo

Opuscoli Informativi per i Pazienti

Urologia in Italia

UroWiki

Certificazione ISO

ECM provider numero

Pianeta Uomo