Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: News > News

Stampa

Un nuovo tool per determinare il cancro alla prostate

Pubblicato il 08/02/2016 - inserito da Siu Super Amministratore - visto 527 volte

Un nuovo biomarker prognostico è stato identificato dai ricercatori della University of Copenhagen: il neuropeptide pro – NPY. Tale peptide può aiutare a determinare il grado di severità di un cancro alla prostata e la prognosi. Questo particolare tipo di proteina è molto specifico e potrebbe aiutare a chiarire se i pazienti di nuova diagnosi richiedono un intervento chirurgico di prostatectomia radicale o se è sicuro ritardare l'intervento chirurgico. In italia tale tool non è ancora disponibile e nuovi e successivi studi sono necessari.

 

Bibliografia:
Diego Iglesias-Gato, Pernilla Wikström, Stefka Tyanova, Charlotte Lavallee, Elin Thysell, Jessica Carlsson, Christina Hägglöf, Jürgen Cox, Ove Andrén, Pär Stattin, Lars Egevad, Anders Widmark, Anders Bjartell, Colin C. Collins, Anders Bergh, Tamar Geiger, Matthias Mann, Amilcar Flores-Morales. The Proteome of Primary Prostate Cancer. European Urology, 2015; DOI: 10.1016/j.eururo.2015.10.053