Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: News > Ultime Novità

Stampa

La SIU al IV Congresso Nazionale della Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute

Pubblicato il 27/11/2015 - inserito da Siu Amministratore - visto 690 volte

 
La SIU al IV Congresso Nazionale della  Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute
La SIU al IV Congresso Nazionale della  Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute

La SIU al IV Congresso Nazionale della Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute

a cura di Pasquale Martino

Nei giorni 20-22 novembre si sono tenuti,  presso il palacongressi di  Rimini,  i lavori del IV Congresso Nazionale della Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute, organismo nazionale di FederAnziani (associazione che conta 3 milioni e 500.000 iscritti).

La mission del congresso è stata quella di valutare le criticità e le esigenze del Sistema Sanitario Nazionale e di fornire delle soluzioni concrete e sostenibili rispondenti alle attuali esigenze di cambiamento socio-demografico: si stima che nel 2050 il numero delle persone di età superiore a 60 anni sarà globalmente intorno ai 2 miliardi.

 La manifestazione ha visto la partecipazione di tutti gli attori del SSN: Medici di Medicina Generale, Medici Specialisti, Società Scientifiche, Farmacie del Servizi, Università, esponenti della Giurisprudenza e dell’Economia Sanitaria, Personalità della Politica, a cui sono stati sottoposti i risultati dei lavori delle varie Commissioni Tecniche Nazionali.

La SIU ha preso parte attiva ai lavori insieme ad altri 16 dipartimenti medico-sanitari.

Ai lavori del dipartimento Urologia, hanno partecipato i vari delegati regionali: Dott. Gabriele Barbanti (Toscana), Dott. Giuseppe Fasolis (Piemonte-Valle d’Aosta), Dott. Vittorio Imperatore (Campania), Dott. Pasquale Martino (Puglia-Basilicata), Dott. Paolo Pompa ( Abruzzo-Molise), Dott. Salvatore Voce (Emilia Romagna), Dott. Antonio Rizzotto (Lazio), i responsabili della FIMMG, Dott. Matteo De Rosa (Monza) e Dott. Mauro Ucci (Firenze),  la rappresentante della FederAnziani, Dott.ssa Sara Ruggeri e per la segreteria SIU Ilaria Giamminonni.

I temi trattati sono stati l’Iperplasia Prostatica Benigna e la Disfunzione Erettile nel paziente over 65 anni.

Durante i lavori  sono state messe a nudo le criticità della gestione di tali patologie, anche nei rapporti con i medici di medicina generale. Sono state quindi proposte delle soluzioni concrete che hanno tenuto conto delle difficoltà incontrate nella diagnosi e nella aderenza alla terapia, nonché ad una analisi attenta costo-beneficio.

Al termine dei lavori è stato redatto un documento unico condiviso che, in una sala gremita, è stato presentato dal Dott. Antonio Rizzotto, durante la sessione plenaria  moderata dal Prof. Giuseppe Pozzi (Presidente della Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute), e dal Prof. Sergio Pecorelli (Presidente del Congresso, nonchè dell’Agenzia Italiana del Farmaco).

La collaborazione con FederAnziani, prevede anche incontri regionali tra i delegati della stessa e quelli della SIU. Lo scopo è quello di organizzare degli eventi sul territorio, al fine di divulgare al soggetto interessato, in maniera semplice e costruttiva, quelle che sono le problematiche urologiche e andrologiche dell’anziano.