Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: News > News

Stampa

La cistectomia radicale robot-assistita può essere una tecnica sicura e praticabile nei pazienti più anziani

Pubblicato il 19/11/2015 - inserito da Siu Amministratore - visto 511 volte

Sulla base di uno studio retrospettivo dell’Università di Washington da poco pubblicato nel Journal of Endourology la cistectomia radicale robotica nonostante abbia tempi operatori maggiori presenta delle perdite ematiche e giorni di ospedalizzazioni più bassi con un tasso minore di trasfusioni. Secondo le loro conclusioni, tali vantaggi potrebbero rendere questa tecnica una buona opzione anche per i pazienti più anziani.