Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: News > News

Stampa

URBANIZZAZIONE: UN NUOVO FATTORE DI RISCHIO PER LA CALCOLOSI URINARIA?

Pubblicato il 30/09/2015 - inserito da Siu Amministratore - visto 496 volte

Secondo il Prof D Goldfarb della New York University abitare in aree urbane potrebbe favorire lo sviluppo di calcoli renali. Secondo la sua teoria pubblicata su Medical Hypotheses la migrazione verso la città esporrebbe le persone a “isole di calore”, ovvero aree con temperature più alte rispetto ad ambienti rurali o aree suburbane. Ad avvalorare la sua tesi l’osservazione del fatto che la prevalenza di calcolosi nel sud est degli Stati Uniti è circa il 50% maggiore che nel nord est, dove le temperature medie sono circa di 8°C inferiori.

Fonte:  www.renalandurologynews.com