Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: News > News

Stampa

La metformina sembrerebbe ridurre il rischio di ripresa biochimica di malattia nel tumore Prostatico

Pubblicato il 17/03/2015 - inserito da Siu Amministratore - visto 430 volte

Secondo una recente meta-analisi pubblicata in “Prostate cancer and prostatic disease” l’uso di metformina sembrerebbe ridurre il rischio di ripresabiochimica di malattia in pazienti precedentemente trattati per un tumore prostatico.

Gli autori, sulla base di 8 studi retrospettivi e 1 studio caso-controllo, hanno concluso che l’uso del farmaco abuserebbe il rischio di una ripresa biochimica di malattia in pazienti precedentemente trattati con radioterapia. Questo diminuito rischio non si applicherebbe ai pazienti sottoposti ad intervento chirurgico di prostatectomia radicale.

Raval, AD, et al. Prostate Cancer and Prostatic Disease; doi: 10.1038/pcan.2014.52.