Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

Sei in: Corsi > Master

Stampa

Master Universitario Specialistico di II livello in Endoscopia e Laparoscopia Urologica - Corso post universitario di formazione per specialisti in Urologia - Anno accademico 2004 - 2005

Dal 01/01/2010 - 00:00 Al 30/11/-1 - 00:00

Università degli Studi di Torino

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ENDOSCOPIA E LAPAROSCOPIA UROLOGICA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA A.A. 2004/2005 Il Master Universitario di II livello in Endoscopia e Laparoscopica urologica, alla sua seconda edizione, intende fornire agli specialisti in Urologia le competenze necessarie per un moderno e completo approccio diagnostico e terapeutico alle patologie dell'apparato urinario e genitale maschile che possano usufruire di un trattamento mini-invasivo. Oggigiorno la maggior parte delle patologie di interesse urologico possono essere trattate endoscopicamente o per via laparoscopica. Tuttavia tali tecniche, in special modo l'endoscopia delle alte vie escretrici e la laparoscopia, non sono ancora molto diffuse in Italia. L'acquisire una specifica preparazione nell'ambito di tali trattamenti d'avanguardia può agevolare sbocchi professionali al medico-chirurgo specialista in urologia. REQUISITI PER L'AMMISSIONE I requisiti per l'accesso al Master sono: Laurea in Medicina e Chirurgia e Specializzazione in Urologia. DURATA E SEDE La durata del Master è di 11 mesi. Le lezioni saranno solamente diurne e si svolgeranno presso la A.S.O. San Luigi - Regione Gonzole 10 -- 10043, Orbassano (Torino) NUMERO DEI PARTECIPANTI Al Master saranno ammessi n. 6 studenti ed il corso non verrà attivato qualora il numero degli iscritti sia inferiore a 3. MODALITÀ DI AMMISSIONE E RICONOSCIMENTO CREDITI UNIVERSITARI ACQUISITI IN PRECEDENZA Il comitato scientifico valuterà il riconoscimento, per ognuno dei candidati selezionati, dei crediti formativi precedentemente acquisiti secondo quanto previsto dall'art. 2 punto 3 del Regolamento per la disciplina dei corsi di perfezionamento e altri servizi didattici integrativi e dei corsi di master (D.R. n. 446 del 3/6/2004). Tale riconoscimento determinerà una proporzionale riduzione del carico formativo richiesto. Il riconoscimento è totale (fino ad un massimo di 20 crediti) per i titoli conseguiti presso Atenei che garantiscano reciprocità di valutazione. Nell'eventualità che le domande di iscrizione siano superiore al numero massimo previsto, avrà luogo una selezione consistente in una prova scritta ed una valutazione dei titoli (in misura non superiore al 30% del punteggio complessivo a disposizione della commissione) secondo la seguente ripartizione: - fino a un massimo di 5 punti per il voto di laurea (0,30 per punto per i pieni voti legali, 4 per i pieni voti assoluti, 5 per la lode) - fino a un massimo di 8 punti per il voto di diploma di specialista (1 punto per i pieni voti legali, 7 per i pieni voti assoluti, 8 per la lode) - fino ad un massimo di 8 punti per il servizio di ruolo prestato presso strutture pubbliche; 2 punti per ogni anno di servizio o frazione superiore a 6 mesi - fino a un massimo di 9 punti per le pubblicazioni delle materie attinenti all'argomento del master FREQUENZA E VERIFICHE La frequenza alle lezioni è obbligatoria. Il conseguimento dei crediti è subordinato al superamento da parte degli iscritti di apposite verifiche di accertamento delle competenze acquisite effettuate periodicamente. Le verifiche daranno luogo a votazioni espresse in trentesimi. Il conseguimento del master è subordinato al superamento di una prova finale di accertamento delle competenze complessivamente acquisite, oltre che alla discussione della tesi. La prova finale, che porterà al conseguimento del diploma di "Master Universitario di II livello in "Endoscopia e Laparoscopia Urologica" sarà valutata in centodecimi. DATE DI SCADENZA ISCRIZIONI, DI INIZIO E DI FINE MASTER I corsi avranno inizio l'8 novembre 2004 e si concluderanno il 30 settembre 2005. La discussione della tesi finale è prevista per il mese di Ottobre 2005. I seguenti documenti (datati e firmati) devono essere presentati entro il 18 ottobre 2004 alla Segreteria del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche (Sede: A.S.O. San Luigi - Regione Gonzole, 10 -10043 -- Orbassano; Tel. 011/670.8102/03/04/05; Fax 011/670.8113): · Domanda di Ammissione al Master · Curriculum Vitae · Certificato di Laurea in Medicina e Chirurgia in carta libera ovvero dichiarazione sostitutiva di certificazione · Certificato (ovvero dichiarazione sostitutiva) di diploma di specialista in Urologia in carta libera · Certificato (ovvero dichiarazione sostitutiva) di abilitazione professionale in carta libera · Copia autentica (ovvero dichiarazione sostitutiva) dei titoli e pubblicazioni valutabili per l'ammissione al concorso · Elenco in duplice copia di tutti i documenti presentati · Fotocopia carta d'identità La domanda di ammissione è disponibile nel sito internet www.urolaparo.com o può essere richiesta alla segreteria del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche. ARTICOLAZIONE E ATTIVITÀ FORMATIVE Il corso sarà comprensivo di didattica frontale e di altre forme di addestramento, di studio guidato e di didattica interattiva. Le lezioni teoriche, le attività teorico-pratiche collegate e la frequenza in sala operatoria si svolgeranno nell'arco di 11 settimane. Ogni settimana (dal lunedì al venerdì) gli studenti seguiranno in sala operatoria interventi attinenti gli argomenti trattati e svilupperanno le tecniche su manichini o pelvic trainer. Le attività formative sono così suddivise: TITOLO DELL'ATTIVITA' SSD CFU Struttura del credito N. ore di lezione frontale N. ore didattica alternativa N. ore studio individuale Endoscopia del basso tratto urinario (strumentario endoscopico, elettrobisturi, fonti di energia per la terapia della calcolosi, delle neoplasie, delle stenosi, problematiche anestesiologiche) MED/24MED/41 4 15 30 55 Endoscopia delle basse vie urinarie (anatomia del basso tratto urinario, valutazione radiologica, indicazioni, tecnica, risultati) MED/24MED/36 4 15 30 55 Endoscopia delle alte vie escretrici (strumentario endoscopico e accessori, problematiche anestesiologiche MED/24MED/41 4 15 30 55 Endoscopia delle alte vie escretrici per via retrograda (anatomia dell'alto tratto urinario, valutazione radiologica, indicazioni, tecnica, risultati) MED/24MED/36 4 15 30 55 Trattamento percutaneo delle patologie delle alte vie escretrici (indicazioni, tecnica, risultati) MED/24 4 15 30 55 Laparoscopia in urologia (storia della laparoscopia, indicazioni, strumentario, problematiche anestesiologiche) MED/24MED/41 4 15 30 55 Laparoscopia del rene e del surrene (indicazioni, inquadramento delle patologie surrenaliche e problematiche anestesiologiche dei feocromocitomi, tecnica, risultati) MED/24MED/41MED/09 4 15 30 55 Retroperitoneoscopica (indicazioni, tecnica, risultati) MED/24 4 15 30 55 Laparoscopia della prostata per patologia benigna e oncologica (indicazioni, tecnica, risultati) MED/24 4 15 30 55 Laparoscopia della vescica per patologia benigna e oncologica (indicazioni, tecnica, risultati) MED/24 4 15 30 55 Laparoscopia pelvica per prolasso, incontinenza (indicazioni, tecnica, risultati) MED/24 4 15 30 55 Totale 44 165 330 605 CFU N. ORE TIROCINIO 16 400 CFU ORE TOTALE COMPLESSIVO 60 1500 COMITATO SCIENTIFICO I componenti del Comitato Scientifico sono: Roberto Mario Scarpa Professore Straordinario di Urologia Università degli Studi di Torino Direttore SCDU di Urologia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Salvatore Rocca Rossetti Professore Emerito di Urologia Università degli Studi di Torino Angeli Alberto Professore Ordinario di Medicina Interna Università degli Studi di Torino Direttore SCDU di Medicina Interna A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Carlo Terrone Professore Associato di Urologia Università degli Studi di Torino SCDU di Urologia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Augusto Tempia Professore Associato di Anestesiologia Università degli Studi di Torino Direttore della SCDU di Anestesia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Francesco Porpiglia Dirigente Medico di I° Livello SCDU di Urologia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Cesare Scoffone Dirigente Medico di I° Livello SCDU di Urologia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) Roberto Tarabuzzi Dirigente Medico di I° Livello SCDU di Urologia A.S.O. San Luigi, Orbassano (To) STRUTTURA A CUI E' AFFIDATA LA GESTIONE AMMINISTRATIVA -- CONTABILE DEL MASTER Il Master di Endoscopia e Laparoscopica Urologica afferisce, da un punto di vista amministrativo e contabile, al Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche dell'Università degli Studi di Torino diretto dal Prof. G. Poli (A.S.O. S. Luigi, Orbassano, Torino). COSTO PER PARTECIPANTE La contribuzione individuale al Master è di € 3000,00. Si precisa, inoltre, quanto segue: § la quota di iscrizione è da versare in un'unica rata § coloro che saranno ammessi al master dovranno formalizzare l'iscrizione entro 15 gg. dall'affissione, presso la segreteria del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, della graduatoria di ammissione, secondo le modalità che saranno indicate. L'importo della sanzione amministrativa da versare in caso di ritardato pagamento è pari a € 70,00. § la non regolarizzazione della contribuzione entro 2 mesi dall'affissione, presso la segreteria del Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, della graduatoria di ammissione, implica la mancata iscrizione § l'istanza di rinuncia se presentata prima della data di inizio del Master da diritto al rimborso della quota di iscrizione BORSE DI STUDIO Non sono previste borse di studio