Entra in Area Pazienti Pagina Facebook della Siu Pagina Twitter della Siu

UROLOGY forum

Razionale:
I frequenti aggiornamenti della farmacopea e della diagnostica in ambito urologico non consentono di disporre con altrettanta rapidità di linee guida quale sunto finale dell’elaborazione delle informazioni di letteratura disponibili e della successiva condivisione tra esperti. L’evento nasce dalla necessità di consolidare le informazioni e le esperienze in tutte le aree urologiche e impegnare i gruppi di studio e di lavoro della Società Italiana di Urologia a produrre raccomandazioni che, in assenza di linee guida aggiornate, valgano da indirizzo agli associati; tutti i gruppi di studio (ciascuno nel proprio settore) sono impegnati in una review atta a definire le aree di incertezza o di dubbio per allestire un tavolo di discussione inteso ad originare i temi del prossimo consensus meeting. Al tempo stesso sembra utile focalizzarsi su temi in cui l’urologo si cimenta quotidianamente (la BPH), e nel particolare sul rapporto rischio beneficio della terapia medica. Con l’attenzione rivolta a questi aspetti si intende indagare il rapporto tra BPH e sessualità e il ruolo del counselling nella prevenzione e gestione degli effetti collaterali da farmaci a carico della sfera sessuale. Quale tema invece originato dall’Urology Forum dell’anno precedente, si analizza il modello organizzativo della ONE STOP CLINIC e le sue possibili applicazioni sul territorio nazionale.

Provider: SIU - Società Italiana di Urologia

Crediti ECM: 10

Sponsor: GSK

Data: Roma, 17-18 Febbraio 2012

Urology forum febbraio 2012 - scarica il programma

caricamento in corso...

Letto 1707 volte